Marquez: "Ho fatto un bel giro, ma Jorge e Vale hanno fatto meglio"

Marc Marquez non è dispiaciuto per il terzo posto nelle Qualifiche di Jerez de la Frontera, perché il suo obiettivo era centrare la prima fila. Domani tenterà di seguire le Yamaha e lottare con loro per la vittoria.

Marc Marquez sperava di ottenere almeno la prima fila nelle Qualifiche del GP di Spagna, a Jerez de la Frontera, e così è stato. Il due volte iridato di MotoGP del team Honda HRC ha sfiorato sia il secondo posto che la pole position - finita nelle mani di Valentino Rossi - fermandosi ad appena un decimo e mezzo dal crono di riferimento delle prove ufficiali di questo pomeriggio.

"Oggi due piloti, Valentino e Jorge, sono andati più forte di me. Semplicemente. Io ho fatto un bel giro, anzi, una serie di tre giri in cui ho cercato di spingere al massimo ma loro sono andati più forte e hanno fatto un ottimo tempo. io sono comunque contento perché sono vicino a loro", ha dichiarato Marc.

"Sapevo che sarebbe stato molto difficile fare la pole, così il mio obiettivo era chiudere le Qualifiche in prima fila e siamo terzi. Domani sarà interessante vedere se potremo seguire le Yamaha, perché sembra che tutti e due siano in possesso di un passo gara molto competitivo".

"El Cabronsito" ha poi spiegato il tratto in cui ha perso molto tempo rispetto ai due avversari della Yamaha: "Sicuramente nel T4 continuiamo a perdere molto. Ho provato così a utilizzare assetti differenti. Uno di questi l'ho anche provato nelle Qualifiche per vedere come si sarebbe comportato. Stiamo provando di capire bene, ma sono comunque piuttosto contento, perché il mio giro è stato davvero buono".

Per quanto riguarda la gara, l'obiettivo di Marquez è uno solo: riuscire a seguire per tutta la gara Lorenzo e Rossi. "Per domani vedremo, perché Valentino ha fatto la pole oggi e sembra comunque avere un passo molto competitivo. Jorge sembra poter andare un po' meglio di Rossi, ma sappiamo che Vale in gara va sempre più forte rispetto alle Qualifiche. Cercherò dunque di seguire le Yamaha sin dai primi giri poi vedremo come si evolverà la situazione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Spagna
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Circuito de Jerez
Piloti Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Intervista