Márquez: "Ho ascoltato i medici e il mio corpo per tornare”

Marc Márquez farà il suo ritorno questo fine settimana al GP del Portogallo dopo quasi nove mesi fuori a causa dell'infortunio. Il pilota della Honda farà il suo debutto su un circuito poco familiare per lui.

Márquez: "Ho ascoltato i medici e il mio corpo per tornare”

La notizia dell'anno in MotoGP è senza dubbio il ritorno di Marc Márquez questo fine settimana al Gran Premio del Portogallo. Il catalano si è infortunato il 19 luglio e dopo un tentativo fallito di tornare alle corse sei giorni dopo è stato messo da parte per quasi nove mesi. Questo venerdì tornerà sulla RC213V dopo 265 giorni di assenza dalla moto.

"È una grande sensazione essere di nuovo in MotoGP, con la mia squadra e la mia moto", ha detto il pilota spagnolo prima del suo weekend di ritorno.

"Abbiamo lavorato molto duramente per ottenerlo, molte ore in palestra e con il mio fisio Carlos", spiega Marc in riferimento a Carlos J. Garcia, che il giorno prima ha spiegato in una nota emotiva sui suoi social network quanto tempo questi mesi di lavoro erano stati per il pilota, e per lui.

Dopo un primo scarico, Marc è tornato alle moto da strada sul circuito e tutto indicava che il suo ritorno sarebbe stato nelle prime due gare del corso, a Losail. Alla fine non è stato possibile.

"Avremmo voluto essere in Qatar, ma alla fine i miei medici mi hanno sconsigliato e li ho ascoltati", ha ammesso il pilota, che parteciperà alla conferenza stampa ufficiale pre-gara questo giovedì per ampliare tutte le sue spiegazioni.

"Mi sono davvero concentrato sull'ascolto dei medici e sulla comprensione del mio corpo in modo da poter tornare in MotoGP e fare ciò che amo", ha aggiunto.

Uno dei due test di Marc sulla moto da strada, la RC213V-S, ha avuto luogo sul circuito di Portimao, dove però non ha mai guidato la moto da corsa.

"Ho un po' di esperienza in Portogallo, ma l'obiettivo di questo fine settimana è lavorare bene. A poco a poco stiamo tornando e questo è molto positivo dopo un lungo periodo", ha detto Marc, su cui tutti gli occhi saranno puntati nel ritorno più atteso.

condivisioni
commenti
KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa

Articolo precedente

KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa

Prossimo Articolo

Podcast: Jerez 2005, la "spallata" vincente di Valentino Rossi

Podcast: Jerez 2005, la "spallata" vincente di Valentino Rossi
Carica commenti
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021