MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
74 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
124 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
137 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
151 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
166 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
173 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
180 giorni

Marquez: "Ero come un palo sulla moto e la caduta non mi è piaciuta per niente"

condivisioni
commenti
Marquez: "Ero come un palo sulla moto e la caduta non mi è piaciuta per niente"
Di:
26 ott 2018, 08:52

Il pilota della Honda ha chiuso la giornata d'apertura del Gran Premio d'Australia con il settimo tempo, ma ha sofferto molto nel primo turno, nel quale è stato anche vittima di una caduta

Marquez ha sofferto il 19esimo incidente della stagione, numeri che lo hanno reso il pilota caduto più volte in questa stagione di MotoGP. Stamattina, il catalano è caduto alla curva 10, ma nel pomeriggio è andato quasi contro le barriere anche alla Siberia. Troppi spaventi per essere solo venerdì.

"Non siamo partiti molto bene, perché questa mattina non mi sentivo a mio agio con la moto, ma nel pomeriggio abbiamo fatto un buon passo avanti" ha detto il pilota della Honda.

"Al mattino, per qualche motivo, ero come un palo sulla moto e non avevo fiducia. Sono anche caduto, ma non mi piaceva davvero niente. Forse la gomma era fredda, perché tutte le Honda hanno sofferto con la gomma anteriore. Forse era troppo presto per usare la gomma media" ha spiegato.

"La caduta non mi è piaciuta per niente perché non l'ho capita, sono caduto da dritto. Quando non hai fiducia qui, il tempo non arriva perché si va molto veloce. Ma io non voglio andare a casa, voglio solo guidare di più".

Leggi anche:

Oltre a Marc, sono caduti anche Dani Pedrosa e Cal Crutchlow, con quest'ultimo che si è fratturato la caviglia destra e quindi non sarà della partita per il resto del weekend.

"Perché sono caduti tanti piloti Honda? Ce lo chiediamo anche noi. E' una delle prime volte che cado senza spingere. La nostra moto è instabile nelle curve veloci ed è uno dei nostri punti deboli. Devo cercare di capire cosa succede" ha concluso.

Di fronte a questa mancanza di grip, la scelta delle mescole più dure danneggia lo spagnolo.

"La gomma morbida anteriore non è un'opzione per noi. Se voglio essere veloce come gli altri, devo correre il rischio di usare quella più dura".

Marc è caduto alla curva 10, ma quella di Crutchlow è avvenuta in punto insolito della pista, la curva 1.

"Quando ho visto la caduta di Cal, ho rallentato un po'. Questo è un circuito speciale e sembra che il nostro set-up di base non funzioni qui".

"Sfortunatamente per noi, l'infortunio di Cal ci lascia con una Honda di meno in pista" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team crash

Marc Marquez, Repsol Honda Team crash
5/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team crash

Marc Marquez, Repsol Honda Team crash
7/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Petrucci: "Ho provato a risolvere i problemi con la guida ed ha funzionato"

Articolo precedente

Petrucci: "Ho provato a risolvere i problemi con la guida ed ha funzionato"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "Siamo messi meglio dell'anno scorso, ma non basta per il podio"

Dovizioso: "Siamo messi meglio dell'anno scorso, ma non basta per il podio"
Carica commenti