Marquez conferma: "La Honda sarà la mia moto il prossimo anno"

Per lo spagnolo è chiaro che continuerà a guidare per la Casa dell'ala dorata, ma spiega che non gli piacciono queste firme anticipate non gli piacciono: "Jorge e Marc dovranno lavorare tutto l'anno con squadre che non saranno le loro nel 2017".

Marc Marquez sta tentando di eludere la questione quando gli viene chiesto del suo rinnovo di contratto. Lui, come i tifosi ed anche la squadra, sanno che tanto finirà per prolungare il suo contratto con la Honda, probabilmente per altri due anni.

Quest'anno il mercato è iniziato con grande anticipo e questo sicuramente non ha volto a favore dello spagnolo. Marquez, Lorenzo e Rossi sono i pezzi più pregiati in griglia ed ognuno di loro ha la possibilità di impostare il ritmo quando inizia la danza dei nomi e delle selle.

Lorenzo ha forzato la situazione, portando il suo compagno a firmare per la Yamaha prima di chiunque altro (in Qatar), mentre lui lo ha fatto per la Ducati poche settimane più tardi (ad Austin). Di fronte a questo panorama, Marquez si è ritrovato con le mani legate e l'unica vera opzione per lui è il rinnovo con la Honda, probabilmente dovendo accettare condizioni meno favorevoli a livello di ingaggio.

Contrario alle firme anticipate

"Non ho ancora firmato, ma questa sarà la mia moto per il prossimo anno" ha detto il catalano oggi, in occasione della presentazione del Gran Premio di Catalunya, che si disputerà questo fine settimana. "Un contratto deve essere fatto per bene. Quest'anno è stata un'eccezione, perché è stato tutto precipitoso. Prima ha rinnovato Valentino e poi ha firmato Jorge. Ma non mi piace" ha detto il ragazzo di Cervera, prima di chiarire la sua posizione: "Ora, Jorge e Maverick, per esempio, devono convinvere un anno con una squadra che sanno già che non sarà la loro nel 2017".

Pur essendo più favorevole a prendersela con comodo, Marquez è molto curioso di vedere come se la caveranno i suoi rivali in sella a moto differenti da quelle che guidano in questo momento. "Sarà molto interessante vedere cosa farà Jorge con la Ducati, vedere un pilota del suo livello su quella moto, o Maverick con la Yamaha" ha concluso il #93.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Catalogna
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Ultime notizie