Marquez: "Australia 2015 tra le mie gare più belle"

Il pilota Honda approfitta dello stop forzato della MotoGP per continuare il recupero alla spalla operata e per ricordare alcune gare del passato. Ne sceglie alcune delle più belle da lui disputate e commenta l’ormai leggendaria gara di Laguna Seca del 2008.

Marquez: "Australia 2015 tra le mie gare più belle"

La pandemia del Coronavirus continua a modificare il calendario del mondiale, il GP d’Italia e quello di Catalogna sono rimandati a data da destinarsi e la MotoGP dovrà attendere ancora prima di tornare in pista. Resta ancora la speranza di ripartire dal GP di Germania, previsto il 21 giugno.

In questo momento di profonda crisi globale, tutto il mondo resta a guardare e lo fanno anche i piloti della classe regina, che ne approfittano per continuare ad allenarsi e ricordare gare del passato. Lo ha fatto Marc Marquez in un’intervista nel programma ‘Greatest Race’ su BT Sport. Il campione del mondo in carica svela la sua gara più bella e fa un passo indietro, parlando dell’ormai celebre Laguna Seca 2008.

Il pilota Honda non riesce a scegliere la sua gara più bella e ne annovera diverse: “Ovviamente ho disputato molte belle gare, Assen 2018 per esempio. Ma possiamo anche menzionare la gara di Barcellona nel 2014, quella fu bella. Poi c’è Phillip Island del 2015, anche quella fu spettacolare. Ho battagliato con Jorge Lorenzo, Valentino Rossi ed Andrea Iannone per poi vincere all’ultimo giro. Ancora, il 2017 sempre in Australia. Ne possiamo trovare molte, ma sceglierne una che ritengo più bella per me è impossibile”.

Leggi anche:

Quando gli viene chiesto se ricorda l’ormai leggendaria gara di Laguna Seca del 2008 risponde:  “Ovviamente me la ricordo, fu una delle gare più belle di Valentino. Casey era estremamente veloce, era più rapido di Valentino, molto di più. Ma Rossi è riuscito a star lì e ha sferrato l’attacco con quel sorpasso incredibile al Cavatappi. Casey aveva la situazione sotto controllo nei primi giri, ma non ha avuto la pazienza sufficiente ed è andato largo all’ultima curva, per poi cadere. Valentino ha vinto la gara pur non essendo il più veloce in pista”.

Marquez torna poi a parlare del presente e di ciò che lo riguarda da vicino. Il campione del mondo sta ancora recuperando dall’infortunio alla spalla che gli ha condizionato l’inverno: “Ora continuo a lavorare sulla spalla. Sembra che sia molto lunga la cosa, ma questa spalla ha qualche difficoltà con i nervi ed un muscolo è stato completamente inattivo. Pian piano riacquisto la mobilità ed ora devo tornare ad acquisire la forza, ma ora abbiamo il tempo per farlo. Sto lavorando in palestra, lo stesso tipo di allenamento che abbiamo fatto durante l’inverno, ed ora mi sento molto meglio rispetto ai test di Sepang e di Losail”.

condivisioni
commenti
La MotoGP slitta ancora: rinviate Mugello e Barcellona
Articolo precedente

La MotoGP slitta ancora: rinviate Mugello e Barcellona

Prossimo Articolo

Ducati Corse entra nell'eSport e ingaggia il campione AndrewZh

Ducati Corse entra nell'eSport e ingaggia il campione AndrewZh
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021