MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
64 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
99 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
114 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
121 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
134 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
148 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
163 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
170 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
177 giorni

Lüthi: “Seguirò alla lettera i consigli di Franco Morbidelli”.

condivisioni
commenti
Lüthi: “Seguirò alla lettera i consigli di Franco Morbidelli”.
Di:
26 gen 2018, 11:21

Fine dell'incubo per lo svizzero, pronto al debutto in MotoGP La riabilitazione di Thomas prosegue pressoché a gonfie vele. Il centauro bernese sarà infatti regolarmente in sella all’Honda RC213V dell'équipe Marc VDS.

Thomas Luthi, Cal Crutchlow, Team LCR Honda
Thomas Luthi
Thomas Luthi
Thomas Luthi
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Thomas Luthi, CarXpert Interwetten

Thomas Lüthi è pronto a montare in sella alla Honda RC213V del team Marc VDS per la prima volta. Dopo aver partecipato in qualità di spettatore non pagante ai test di fine anno a Valencia, a causa dell’infortunio alla caviglia che lo ha costretto a rinunciare alle ultime due corse in Moto2, il centauro elvetico sarà regolarmente alla guida del bolide da oltre 250 CV della scuderia belga sulla pista di Sepang per la tre giorni di test che alzerà il sipario sulla stagione 2018 di MotoGP.

I test in Malesia rappresentano un vero e proprio banco di prova per il 31enne di Oberdiessbach, finalmente in grado di testare i reali miglioramenti fisici.

“Il mio obiettivo nella tre giorni di Sepang è quello di prendere confidenza con moto e team il più in fretta possibile. Inoltre, sarà fondamentale capire a che punto della riabilitazione sono per tracciarne il prosieguo. Sto progredendo rapidamente e spero di continuare su questa strada”, ha esordito Lüthi.

 

Nel corso dell'inverno, l’elvetico ha avuto modo di allenarsi sulle due ruote in Spagna al fianco di Julian Simon in sella a una moto da Cross. “Ho avuto un buon feeling, ma guidare una MotoGP sarà  molto diverso. È importante mantenere la calma. Credo che in Malesia non andrò alla ricerca del tempo".

Per concludere, “Tom” si è espresso anche sulla convivenza con Franco Morbidelli, contendente alla corona iridata della Classe intermedia nella passata stagione.

“Avere Franco come compagno di squadra è assai stimolante. Dopo i test di Valencia ha saputo darmi preziosi consigli che cercherò di seguire a mia volta. Aspettative sulla stagione? Troppo difficile, anche perché è presto per fare previsioni. Posso solo dire che non vedo l'ora di tornare a guidare".

 
Prossimo Articolo
Stoner ancora al top nei test di Sepang, la Honda prova una nuova carena

Articolo precedente

Stoner ancora al top nei test di Sepang, la Honda prova una nuova carena

Prossimo Articolo

Sepang: Stoner non gira nell'ultimo giorno di test e arriva anche la pioggia

Sepang: Stoner non gira nell'ultimo giorno di test e arriva anche la pioggia
Carica commenti