Lorenzo: “Zarco si chieda perché paga ancora il mutuo”

Jorge Lorenzo ha risposto attraverso il suo profilo social alle accuse di Johann Zarco, che afferma di non essere interessato ai soldi quando lo spagnolo.

Lorenzo: “Zarco si chieda perché paga ancora il mutuo”

Dal ritiro avvenuto lo scorso mese di novembre, Jorge Lorenzo si è fatto carico personalmente dei suoi profilo social, in cui ora ha un’attività incessante ed espone gran parte della sua vita privata a tutti i suoi seguaci.

Lo spagnolo interagisce continuamente con i suoi fan ed anche con persone che lo criticano. L’ultima interazione riguarda la risposta ad una domanda posta da un seguace, che gli chiedeva cosa ne pensasse delle accuse mosse da Johann Zarco.

Il francese infatti, in un’intervista a Marca, aveva dichiarato: “A me i soldi importano molto meno che a Lorenzo. Ho dovuto chiedere un prestito per comprare casa. Lui vive in un paese dove non paga le tasse o ne paga poche. Io vivo in Francia, pago le tasse ed un’ipoteca. Avevo molti motivi per continuare con KTM per i soldi, ma non l’ho fatto”.

Leggi anche:

Approfittando delle storie su Instagram, Lorenzo ha risposto alla domanda del seguace difendendosi dalle accuse di Zarco: “Non mi piace sindacare le gestioni economiche di nessuno, ognuno fa ciò che può con quello che ha”.

Il cinque volte campione del mondo prosegue: “Visto che però sfortunatamente lui si è interessato di cose che non lo riguardano (e mi stata fatta una domanda a riguardo), io credo che Zarco dovrebbe chiedersi come mai dopo 10 anni nel mondiale, due titoli mondiali ed una firma con KTM continua ancora a pagare l’ipoteca di casa sua”.

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing/LCR Honda - 17 caídas

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing/LCR Honda - 17 caídas
1/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing - 15 caídas

Jack Miller, Pramac Racing - 15 caídas
2/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing - 14 caídas

Francesco Bagnaia, Pramac Racing - 14 caídas
3/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team - 14 caídas

Marc Marquez, Repsol Honda Team - 14 caídas
4/27

Foto di: MotoGP

Relacionado:

Karel Abraham, Avintia Racing - 12 caídas

Karel Abraham, Avintia Racing - 12 caídas
5/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda - 12 caídas

Cal Crutchlow, Team LCR Honda - 12 caídas
6/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP - 12 caídas

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP - 12 caídas
7/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini - 10 caídas

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini - 10 caídas
8/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Iannone, Aprilia Racing Team Gresini - 10 caídas

Andrea Iannone, Aprilia Racing Team Gresini - 10 caídas
9/27

Foto di: Srinivasa Krishnan

Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3 - 9 caídas

Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3 - 9 caídas
10/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team - 9 caídas

Danilo Petrucci, Ducati Team - 9 caídas
11/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT - 8 caídas

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT - 8 caídas
12/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tito Rabat, Avintia Racing - 8 caídas

Tito Rabat, Avintia Racing - 8 caídas
13/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP - 8 caídas

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP - 8 caídas
14/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing - 8 caídas

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing - 8 caídas
15/27

Foto di: Miquel Liso

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing - 8 caídas

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing - 8 caídas
16/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team - 7 caídas

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team - 7 caídas
17/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda - 7 caídas

Takaaki Nakagami, Team LCR Honda - 7 caídas
18/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Hafizh Syahrin, Red Bull KTM Tech 3 - 7 caídas

Hafizh Syahrin, Red Bull KTM Tech 3 - 7 caídas
19/27

Foto di: Photo Ciabatti

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT - 6 caídas

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT - 6 caídas
20/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing - 6 caídas

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing - 6 caídas
21/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team - 4 caídas

Andrea Dovizioso, Ducati Team - 4 caídas
22/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini - 4 caídas (wildcard)

Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini - 4 caídas (wildcard)
23/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Mika Kallio, Red Bull KTM Factory Racing - 2 caídas (wildcard)

Mika Kallio, Red Bull KTM Factory Racing - 2 caídas (wildcard)
24/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sylvain Guintoli, Team Suzuki MotoGP - 1 caída (wildcard)

Sylvain Guintoli, Team Suzuki MotoGP - 1 caída (wildcard)
25/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Iker Lecuona, Red Bull KTM Tech 3 - 1 caída

Iker Lecuona, Red Bull KTM Tech 3 - 1 caída
26/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Michelle Pirro, Ducati Team - 1 caída (wildcard)

Michelle Pirro, Ducati Team - 1 caída (wildcard)
27/27

Foto di: Motogp.com

condivisioni
commenti
Zarco: "A me i soldi interessano molto meno che a Lorenzo"

Articolo precedente

Zarco: "A me i soldi interessano molto meno che a Lorenzo"

Prossimo Articolo

Marquez torna sulla moto da cross: "Prova superata!"

Marquez torna sulla moto da cross: "Prova superata!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo , Johann Zarco
Autore Germán Garcia Casanova
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021