Lorenzo: "Mi manca il feeling per frenare forte"

Il maiorchino della Yamaha ha chiuso la prima giornata di prove solo al 14esimo posto ed ora rischia seriamente di dover affrontare la Q1 se oggi dovesse piovere. Ma gli preme di più sistemare il set-up della sua Yamaha per la gara.

Dopo la bellissima vittoria ottenuta in Qatar, probabilmente nessuno si sarebbe aspettato di ritrovare Jorge Lorenzo in 14esima posizione alla conclusione della prima giornata di prove del GP d'Argentina. Il maiorchino però è stato molto chiaro nello spiegare che, con l'asfalto sporco e scivoloso di Termas de Rio Hondo, non è riuscito a trovare alcun tipo di feeling con l'anteriore della sua Yamaha.

"E' stata una giornata difficile e ci aspettavamo che la pista sarebbe migliorata di più nel pomeriggio, ma non è andata così. I tempi sono molto lontani da quelli dell'anno scorso, anche solo del venerdì. Soprattutto sull'anteriore mi manca il feeling per frenare forte ed entrare in curva con la velocità giusta" ha detto il campione del mondo in carica.

Anche la scelta delle gomme è complicata, nel senso che non le soluzioni portate dalla Michelin non sembrano molto adatte alla M1: "Abbiamo provato entrambe le gomme, ma non ho avuto sensazioni positive con nessuna delle due, quindi dobbiamo lavorare sulla moto per cercare di tirare fuori la miglior prestazione possibile con il pacchetto di cui disponiamo. Se la pista migliorerà, dobbiamo farci trovare pronti, anche se su questa pista le Honda mi sembrano davvero veloci".

Come se non bastasse, qualora oggi piovesse, si troverebbe costretto ad affrontare anche la Q1: "Si, abbiamo fatto un grande errore a livello di pianificazione, perché non abbiamo montato una gomma nuova alla fine della sessione, come invece ha fatto la maggior parte degli altri. Se dovesse piovere sarà un problema, ma bisognerà solo cercare di essere competitivi sul bagnato per entrare in Q2".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP d'Argentina
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Jorge Lorenzo
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Intervista