MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
131 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
159 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
215 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
229 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
257 giorni

Lorenzo: “Marc sfruttava Vale, ma lui oggi non gliel’ha permesso”

condivisioni
commenti
Lorenzo: “Marc sfruttava Vale, ma lui oggi non gliel’ha permesso”
Di:
14 set 2019, 17:25

Diciottesimo in griglia di partenza, il pilota Honda migliora poco a poco, ma non è pienamente soddisfatto della giornata odierna. E sull’accaduto tra Marc Marquez e Valentino Rossi ha le idee chiare.

Al Gran Premio di San Marino ritroviamo un Jorge Lorenzo in fase di miglioramento, nelle libere del venerdì ha dimezzato il ritardo dalla vetta fino ad arrivare ad 1.5 secondi. Nelle qualifiche di oggi non è riuscito a rientrare nel Q2 e scatterà domani dalla 18esima casella, ma comunque dimostra di fare dei passi avanti, nonostante un fisico ancora debilitato ed una confidenza che deve pian piano arrivare.

Fiducia sulla moto che non è aiutata dal punto di vista tecnico: nella terza sessione di prove libere infatti un problema ai freni ha portato l’anteriore a girarsi in pieno rettilineo, costringendo lo spagnolo a rientrare ai box e cambiare il piano di lavoro: “Per quel motivo e per alcuni problemi di setting non siamo riusciti ad approfittare pienamente della giornata. Oggi ci aspettavamo di migliorare ed avvicinarci di più. Ho finito più lontano rispetto al più veloce, quindi non possiamo essere pienamente soddisfatti, ma abbiamo comunque guidato meglio. Per quanto successo con l’anteriore, ho sentito già qualcosa di strano all’uscita dei box, è una cosa molto strana, è stato un problema ai freni”.

 

Lorenzo però ha continuato a girare con il classico telaio, così come il compagno di squadra. Questo perché non è ancora pienamente convinto di quello in carbonio, che comunque ha provato poco: “La prima volta che l’ho è stato ai test di Barcellona, ma sfortunatamente dopo qualche giro sono caduto. Lo stesso è successo ad Assen, poi l’abbiamo provato di nuovo nei test di Misano, dove ho acquisito maggiore fiducia”.

Il maiorchino dunque è al lavoro per migliorare una moto che sembra adattarsi solo a Marquez: “Non voglio esprimermi dal punto di vista tecnico, ma abbiamo provato la moto nei test ho sentito molta più potenza ma andiamo peggio in curva. Pian piano miglioriamo un po’, ma è più complicata da guidare, più nervosa, aspetto che va migliorato l’anno prossimo”.

Leggi anche:

Quanto accaduto tra Marc Marquez e Valentino Rossi non lascia indifferenti e viene chiesto a Jorge Lorenzo un commento sull’episodio. La sua è una risposta secca, che non lascia spazio ad interpretazioni: “In alcuni circuiti Marquez ha approfittato di Valentino per fare il giro, oggi lui non glielo ha permesso”.

Scorrimento
Lista

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
1/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
2/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
3/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
4/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
5/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
6/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
7/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
8/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
9/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
10/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
11/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
12/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
13/14

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
14/14

Foto di: Motogp.com

Prossimo Articolo
Misano, tegola Aprilia: Iannone salta la gara

Articolo precedente

Misano, tegola Aprilia: Iannone salta la gara

Prossimo Articolo

Morbidelli: "La pole era difficile, ma la prima fila era lì"

Morbidelli: "La pole era difficile, ma la prima fila era lì"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di San Marino
Sotto-evento Q2
Location Misano Adriatico
Piloti Jorge Lorenzo Acquista adesso
Team Repsol Honda Team
Autore Lorenza D'Adderio