MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni

Lorenzo: "L'adattamento mio e della Ducati vanno circa alla stessa velocità"

condivisioni
commenti
Lorenzo: "L'adattamento mio e della Ducati vanno circa alla stessa velocità"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
8 set 2017, 16:07

Jorge Lorenzo si aspettava qualcosa in più dal primo giorno di prove a Misano dopo il test di tre settimane fa, ma il cambiamento delle condizioni climatiche rispetto ad allora ha rovinato i suoi piani.

Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Claudio Domenicali, Ducati CEO, Andrea Dovizioso, Ducati Team, Michele Pirro, Ducati Team, Jorge Lorenzo, Ducati Team, Ducati V4 road engine launch
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team pit board
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo era molto contento del test che ha fatto a Misano tre settimane fa, ma le cose non sono andate così bene nella prima giornata del Gran Premio di San Marino, con il pilota della Ducati che ha terminato la giornata con l'ottavo tempo, a meno di quattro decimi dal più veloce, Danilo Petrucci.

"Non è stata una gran giornata, perché sono stati tutti un po' più lenti rispetto ai test. Sicuramente quello che abbiamo realizzato in quelle prove non è la cosa migliore per questo condizioni, con meno grip. Faccio fatica ad essere veloce e a fermare la moto" ha detto il maiorchino, riferendosi alla temperatura più bassa rispetto a qualche settimana fa.

"Un buon ritmo per la gara è l'1'32" alto, ma oggi non ci siamo arrivati. Abbiamo provato anche a fare qualche esperimento per migliorare la moto in uscita di curva.

La speranza di Lorenzo era di essere più veloce in questa prima giornata di prove: "Nei test ero stato molto competitivo. Ma oggi ho fatto fatica. Se riuscirò ad avvicinarmi ai tempi che ho fatto nel test, sarò più vicino anche ai migliori".

Lorenzo si sta adattando alla Ducati nella stessa maniera in cui la moto si sta avvicinando al suo stile di guida. O almeno è questo il pensiero che Jorge ha espresso oggi.

"A poco a poco abbiamo capito quali sono le cose più adatte al mio stile, come la nuova carena. Tutte quelle piccole cose che mi stanno aiutando a sentirmi molto di più a mio agio".

"Guardo tutti i piloti Ducati, ma sicuramente Bautista è quello che mi assomiglia di più come stile" ha spiegato Jorge.

"Sto ancora imparando molto su questa moto. Dovizioso ha cinque anni di esperienza e io sette mesi. Ma è un processo a due direzione. L'adattamento mio e della Ducati vanno più o meno alla stessa velocità" ha concluso il tre volte iridato della MotoGP.

Prossimo Articolo
Iannone sul contatto con Marquez: "Una cosa normale. A volte capita"

Articolo precedente

Iannone sul contatto con Marquez: "Una cosa normale. A volte capita"

Prossimo Articolo

La FMI celebra i 30 anni della prima vittoria dell'Aprilia nel Mondiale

La FMI celebra i 30 anni della prima vittoria dell'Aprilia nel Mondiale
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di San Marino
Location Misano Adriatico
Piloti Jorge Lorenzo Acquista adesso
Autore Oriol Puigdemont