Lorenzo: "La vittoria al Mugello fondamentale per il campionato"

Jorge Lorenzo arriva al Gran Premio di Catalogna con il preciso obiettivo di portare a casa il secondo successo consecutivo dopo quello del Mugello. Per l'iberico della Yamaha il Montmelo è una gara di casa.

Sono passate due settimane dalla vittoria sul filo di lana al Gran Premio d'Italia del Mugello, eppure Jorge Lorenzo sta ancora assaporando la grande vittoria ottenuta in volata nei confronti del rivale e connazionale della Honda, Marc Marquez.

Il maiorchino della Yamaha è consapevole di aver conquistato una vittoria che potrebbe rivelarsi fondamentale ai fini della lotta per il titolo mondiale piloti che, se dovesse arrivare, oltre a essere il secondo consecutivo sarebbe anche il sesto assoluto nel Motomondiale, il quarto nella sola MotoGP.

In questo fine settimana la MotoGP sarà in scena sul tracciato del Montmelo, per disputare il Gran Premio di Catalogna. Per Lorenzo si tratterà di una sorta di gara di casa, avendo vissuto a Barcellona per molti anni. Proprio per questo motivo l'iberico tenterà di centrare un'altra vittoria e distanziare ancora di più i diretti rivali per l'iride.

"Siamo arrivati alla mia gara di casa. Barcellona è davvero molto speciale per me. E' una pista che amo e molti miei tifosi verranno a vedermi in questo Gran Premio. Ho vissuto qui per molto tempo e mi sento a casa".

"Sto ancor assaporando la mia ultima vittoria colta al Mugello, che è stata molto speciale a sua volta perché ha avuto molti ingredienti mixati al suo interno. Quella è stata una gara molto importante per il campionato. Ora al Montmelo abbiamo bisogno di raccogliere un altro bel bottino di punti, ovviamente, ma proveremo a mostrare il nostro potenziale e provare a lottare ancora per la vittoria", ha concluso Lorenzo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Catalogna
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Jorge Lorenzo
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Preview