Lorenzo: "La testa mi sta limitando per paura di aggravare l'infortunio"

condivisioni
commenti
Lorenzo:
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
Tradotto da: Matteo Nugnes
17 nov 2018, 18:25

Il pilota della Ducati ha riconosciuto che sul bagnato non sta guidando allo stesso modo, sapendo di non essere ancora al 100% dal punto di vista fisico.

Jorge Lorenzo è ancora alle prese con un infortunio al polso che lo tormenta dal GP della Thailandia. La mancanza di ritmo ed allenamento gli stanno facendo pagare dazio in questo fine settimana. Lo spagnolo è sempre rimasto nelle retrovie in tutte le sessioni di libere e, nonostante un passo avanti fatto nella Q1, domani a Valencia dovrà prendere il via dalla 13esima posizione.

Per il ducatista questa posizione non è il problema più grande da affrontare nella sua ultima uscita con la Casa di Borgo Panigale, quanto il fatto che si dovrà correre sul bagnato.

"Sono rimasto sorpreso del tempo che ho fatto alla fine in Q1 date le circostanze" ha detto Lorenzo. "Il feeling non era molto buono, ma se piove domani in gara, la partenza non sarà decisiva. Dovremo cercare di finire nel miglior modo possibile".

Lo spagnolo non è stato in grado di allenarsi normalmente nelle ultime settimane ed è normale quindi che si senta un po' a corto di preparazione.

"Non è solo una questione dell'infortunio, ma anche dei muscoli e di ritmo. Mi stanco sulla moto. Se piove l'impegno è più alto a livello di concentrazione, ma fisicamente lo è meno. Non sono ancora come prima di infortunarmi, ma devo dire che anche sull'asciutto non ho avuto più male che sul bagnato" ha detto.

Leggi anche:

Al piano fisico bisogna aggiungere poi quello mentale. Lo spagnolo, che ha saltato quattro Gran Premi dopo le cadute di Aragon e Buriram, ha ammesso di non essere a suo agio nelle condizioni miste come oggi, essendosi fatto male più volte in situazioni analoghe. Inoltre, in questo caso è ancora in convalescenza dall'operazione al polso sinistro.

"Forse, inconsciamente, in queste condizioni la mente mi sta limitando per paura di un highside che potrebbe peggiorare le mie condizioni. La mente mi sta limitando. Quando sei infortunato, inconsciamente, non entri in curva allo stesso moto" ha ammesso.

Inoltre le sensazioni in moto non lo stanno aiutando in questo weekend, nonostante il buon livello mostrato da Dovizioso e Petrucci con la Ducati.

"La moto dell'anno scorso in queste condizioni era più competitiva. Se avessi avuto un buon feeling, avrei potuto fare molto meglio. Chi è riuscito a passare dalla Q1, poi ha fatto la pole. Questo dimostra che con uno o due tentativi in più si poteva migliorare e lottare per la seconda fila".

Scorrimento
Lista

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
1/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
2/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
3/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
4/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
5/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
6/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
7/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
8/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
9/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
10/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
11/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jorge Lorenzo, Ducati Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Ducati Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
12/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Fotogallery MotoGP: Vinales conquista la pole a Valencia, nell'ultima qualifica della stagione

Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: Vinales conquista la pole a Valencia, nell'ultima qualifica della stagione

Prossimo Articolo

MotoGP, Valencia, Warm-Up: Marquez rifila quasi un secondo a tutti sul bagnato

MotoGP, Valencia, Warm-Up: Marquez rifila quasi un secondo a tutti sul bagnato
Carica commenti