MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
76 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
97 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
103 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
104 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
111 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
132 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Lorenzo: "Cercherò di non cadere, mi servono altre due gare per recuperare"

condivisioni
commenti
Lorenzo: "Cercherò di non cadere, mi servono altre due gare per recuperare"
Di:
29 mar 2019, 10:07

Dopo un Gran Premio pieno di contrattempi in Qatar, Jorge Lorenzo arriva in Argentina con una missione quasi impossibile: evitare un'altra caduta, ma cercare contemporaneamente di ottenere il miglior risultato possibile.

Nel suo debutto comee pilota ufficiale della Honda, lo spagnolo ha concluso 13esimo dopo aver fatto i conti con diverse disavventure, che gli hanno impedito di correre la gara di Losail con la fiducia di cui ha bisogno per fare la differenza.

Ai problemi al polso sinistro, operato nel mese di gennaio, si è aggiunta una costola incrinata nella caduta avvenuta durante la terza sessione di prove libere.

Tutto questo ha avuto un'influenza sulle prestazioni dello spagnolo, che ha anche affermato di aver sperimentato un problema alla frizione della sua moto. Tutti fattori che gli hanno impedito di stare con i migliori.

Parlando di questo fine settimana, Lorenzo ha detto di avere lo scopo di ottenere il massimo bottino di punti raggiungibile senza rischiare di cadere e compromettere ulteriormente le sue condizioni. Ma non sarà facile, visto che questa è una pista che non gli è mai stata troppo amica (ha raccolto solo un podio in cinque partecipazioni, nel 2014).

"Il polso va meglio che in Qatar, ma là ero arrivato senza il male alla costola, quindi più o meno le cose si compensano. Il recupero del polso è molto lungo e non riesco ancora a fare le flessioni. Spero di trovarmi meglio che in Qatar sulla moto, anche se la costola fa ancora male" ha detto Lorenzo.

"Soprattutto cercherò di non cadere di nuovo, perché ho calcolato che avrò bisogno di altre due gare per essere completamente recuperato. Dovrò tenermi un margine di sicurezza in più, ma cercare anche di ottenere il miglior risultato possibile. Non sarà facile trovare il giusto compromesso".

"Sulla carta su questa pista dovrei andare bene, perché serve scorrevolezza, ma c'è sempre poco grip e questo non mi offre la fiducia che mi serve. Se dovessi vincere farei una grande festa, ma la farei anche se arrivassi tra i primi cinque" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
1/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
2/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
4/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
10/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
14/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
15/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
16/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
17/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
18/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
20/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Aldridge respinge lo spoiler che Honda voleva omologare in Argentina!

Articolo precedente

Aldridge respinge lo spoiler che Honda voleva omologare in Argentina!

Prossimo Articolo

MotoGP, Termas de Rio Hondo, Libere 1: Marquez al top, indietro gli altri big

MotoGP, Termas de Rio Hondo, Libere 1: Marquez al top, indietro gli altri big
Carica commenti