La Suzuki prova con Guintoli soluzioni 2019 di motore ed aerodinamica

condivisioni
commenti
La Suzuki prova con Guintoli soluzioni 2019 di motore ed aerodinamica
Jamie Klein
Di: Jamie Klein
19 ott 2018, 06:21

Il collaudatore della Suzuki, Sylvain Guintoli, questo fine settimana sta disputando in GP del Giappone con un motore in specifica 2019 ed una nuova aerodinamica sulla sua GSX-RR.

Il pilota francese sta disputando la sua terza wild card a Motegi, dopo le due precedenti a Barcellona e Brno (nella foto), ma la Casa di Hamamatsu lo ha mandato in pista in sella ad una moto "laboratorio".

La scorsa settimana ha effettuato due giorni di test proprio sul tracciato giapponese, nei quali ha provato il motore in specifica 2019. Oggi il team principal Davide Brivio ha confermato che Sylvain, 21esimo in mattinata sull'asciutto e decimo nella FP2 sull'umido, sta utilizzando questo propulsore anche nel weekend di gara.

"Guintoli sta provando un motore evoluto con più potenza, che aveva usato anche nei test privati qui a Motegi" ha detto Brivio a MotoGP.com. "Le sue impressioni erano state buone, quindi vedremo come si comporterà in gara".

Leggi anche:

"Avremo anche una nuova carena, che sicuramente proveremo domani. Diciamo che Guintoli sta provando delle soluzioni per il 2019 e che ci stiamo preparando per arrivare pronti ai test di Valencia".

Brivio inoltre ha aggiunto che Guintoli sta utilizzando anche un telaio differente da quello che con i rinforzi in carbonio che sta utilizzando Alex Rins dal Gran Premio d'Austria. Si tratta di un'evoluzione più fresca.

"Non c'è una combinazione di carbonio ed alluminio sulla moto di Sylvain" ha spiegato. "Quando abbiamo messo il carbonio era solo il metodo più rapido per rendere il telaio più rigido".

Sylvain Guintoli, Team Suzuki MotoGP

Sylvain Guintoli, Team Suzuki MotoGP

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
MotoGP, Motegi, Libere 2: Pedrosa comanda grazie all'azzardo delle slick nel finale

Articolo precedente

MotoGP, Motegi, Libere 2: Pedrosa comanda grazie all'azzardo delle slick nel finale

Prossimo Articolo

Vinales: "Abbiamo confermato che il passo avanti in Thailandia non era solo di gomme"

Vinales: "Abbiamo confermato che il passo avanti in Thailandia non era solo di gomme"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP del Giappone
Piloti Sylvain Guintoli
Team Team Suzuki MotoGP
Autore Jamie Klein
Tipo di articolo Ultime notizie