La Honda sostituisce Pedrosa con il collaudatore Hiroshi Aoyama

condivisioni
commenti
La Honda sostituisce Pedrosa con il collaudatore Hiroshi Aoyama
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
14 ott 2016, 08:43

Il giapponese sarà in sella alla RC213V dello spagnolo infortunato a partire dalla FP3 di domani mattina. Curiosamente non potrà utilizzare il numero 7 che lo ha accompagnato per tutta la carriera, perché già preso da Mike Jones.

Hiroshi Aoyama, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Hiroshi Aoyama, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Hiroshi Aoyama, Repsol Honda Team

Il forfait obbligato di Dani Pedrosa, in seguito alla frattura della clavicola destra, che lo costringerà a tornare in Spagna per sottoporsi ad un intervento chirurgico, ha regalato una ghiotta occasione ad Hiroshi Aoyama.

Il pilota giapponese, che negli ultimi due anni ha vistito i panni di collaudatore della HRC, prendendo proprio il posto di Dani quando lo scorso anno si era operato per i noti problemi di "arm pump", potrà correre nella gara di casa a Motegi in sella alla RC213V ufficiale dello spagnolo.

La Casa giapponese ha infatti annunciato che Aoyama subentrerà a Pedrosa a partire dalla giornata di domani ed in particolare dalla FP3.

"Prima di tutto, mi dispiace molto per Dani e gli auguro una rapida ripresa. Questo sicuramente non è il modo migliore per entrare in un weekend di gara, ma farò del mio meglio per la Honda" ha commentato Aoyama, che per l'occasione non avrà il suo numero tradizionale.

"Non potrò utilizzare il mio solito numero, perché il 7 è già stato preso da Mike Jones, quindi userò il 73, che è quello che ho utilizzato nella mia prima stagione in 250".

Prossimo Articolo
Carica commenti