La Honda di Marquez ieri è stata ricostruita in meno di due ore

La moto che Marc Marquez ha utilizzato per vincere il GP di Germania al Sachsenring è stata ricostruita in meno di due ore dopo il pesante incidente che lo spagnolo ha avuto nella sessione di warm-up.

A otto minuti dalla conclusione del warm-up di domenica, Marquez ha perso il controllo della sua moto alla curva 8, uno dei tratti veloci del circuito tedesco, ed è caduto a terra. Nella scivolata, la sua moto si è ribaltata più volte nella sabbia, uscendone distrutta.

Una volta rientrato ai box su uno scooter, Marc è tornato in pista per un ultimo giro in sella alla seconda moto per valutare le sensazioni in sella ad essa. Una volta rientrato però ha chiesto ai suoi ragazzi uno sforzo per ricostruire la RC213V che era andata distrutta.

Quando la moto è arrivata al box il warm-up si era già concluso, ed appena sono riusciti a metterla sui martinetti, i meccanici hanno chiuso la serranda ed hanno cominciato a lavorare.

Quando è cominciata la gara, la moto era pronta solo da pochi minuti. Stando a quanto rivelato da Santi Hernandez, capo meccanico di Marquez, la riparazione è durata meno di due ore.

Quando è stata aperta la pitlane, Marquez è salito in sella ed ha completato un giro per assicurarsi che tutto funzionasse al meglio, poi è tornato ai box ed è uscito con la moto che ha usato nella prima parte della gara.

Al giro 17, dopo un'escursione nella ghiaia, il due volte campione del mondo ha deciso di scommettere sulla strategia ed ha cambiato la moto prima di tutti gli altri.

Questo significava dover completare 13 giri con la moto che poche ore prima era letteralmente distrutta.

Il team ha fatto un lavoro impeccabile, ma la paura era che ci potesse essere ancora qualche sassolino di ghiaia nascosto da qualche parte che potesse portare guai.

Questo però non è accaduto e Marquez ha potuto festeggiare insieme alla sua squadra una delle vittorie più difficili della sua carriera e probabilmente una delle migliori.

Livio Suppo, team manager della HRC, ha detto: "Quello che ha fatto la squadra di Marc è ammirabile. Dopo il warm-up sono stati capaci di ricostruire la moto in un tempo da record".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Germania
Circuito Sachsenring
Piloti Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Ultime notizie