La gara di Phillip Island della MotoGP partirà un'ora prima dal 2019

L'inizio del GP d'Australia di MotoGP dovrebbe essere anticipato di un'ora a partire dal 2019, in seguito alle numerose richieste portate dai piloti.

La gara di Phillip Island della MotoGP partirà un'ora prima dal 2019

L'inizio della gara di Phillip Island alle 16 è sempre stato poco gradito ai piloti, perché l'abbassamento della temperatura è sempre molto repentino nel pomeriggio australiano.

Marc Marquez e Valentino Rossi l'anno scorso avevano insistito parecchio su questo punto, sperando che il via potesse essere anticipato alle 15.

Anche se alla fine non è successo, sembra che il desiderio dei piloti possa essere esaudito. Stando a quanto ha appreso Motorsport.com, la Dorna ha accettato di spostare l'inizio della gara alle 15 locali dal 2019 in poi. Cosa che dovrà essere poi discussa con l'Australian Grand Prix Corporation.

Le parti devono ancora annunciare formalmente il cambiamento, ma il capo della AGPC Andrew Westacott, ha dichiarato a Motorsport.com che da parte degli organizzatori c'è apertura verso questo cambiamento.

"La Dorna non prende le decisioni unilateralmente e lo stesso vale per noi" ha detto Westacott. "Abbiamo una partnership molto forte e lavoriamo con loro su ogni aspetto dell'evento".

"E' risaputo che una delle cose di cui stiamo discutendo da un po' sono gli orari della gara. Posso dire che ne stiamo parland con la Dorna. Come tutto, che si tratti di questioni di omologazione, di sicurezza e di tempistiche, abbiamo un processo di debriefing approfondito".

"Abbiamo preso appunti per tutto il weekend e lavoraremo con la Dorna nelle prossime settimane, decidendo quali dovranno essere i piani per il prossimo anno".

"Siamo flessibili riguardo ai cambiamenti e troveremo un punto d'accordo reciproco con la Dorna".

Anticipare la gara di un'ora vorrebbe dire portarla alle 5 della mattina per quanto riguarda l'orario europeo ed è questo il tema più grande di discussione, visto che la maggior parte del pubblico è proprio quello del vecchio continente.

Ma secondo Westacott la decisione di spostare la gara alle 16 era stato preso inizialmente anche per altri motivi: "Il motivo per cui abbiamo cambiato è perché le prime sessioni di prove altrimenti si sarebbero svolte con la pista molto fredda" ha detto.

"Spostando tutto il programma anche solo di un'ora, la pista si presentava in condizioni migliori, inoltre ne abbiamo tratto un vantaggio anche dal punto di vista degli orari in Europa".

"Ma le cose si evolvono e cambiano: se torniamo a correre alle 15, cercheremo di farlo nella maniera più appropritata, tenendo conto di tutte le informazioni a nostra disposizione".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

condivisioni
commenti
MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP della Malesia a Sepang
Articolo precedente

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP della Malesia a Sepang

Prossimo Articolo

Bautista: "A Sepang mi mancherà molto il motore della Ducati ufficiale"

Bautista: "A Sepang mi mancherà molto il motore della Ducati ufficiale"
Carica commenti
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021
MotoGP | Misano, un weekend che resterà nella storia Prime

MotoGP | Misano, un weekend che resterà nella storia

Il fine settimana di Misano è stato un concentrato di emozioni, dal saluto del pubblico italiano a Valentino Rossi alla conquista del primo titolo di Fabio Quartararo, quasi una sorta di passaggio di consegne in casa Yamaha. Ma anche i tributi a Marco Simoncelli e Fausto Gresini hanno aggiunto qualcosa di speciale.

MotoGP
4 nov 2021