La FMI celebra i 30 anni della prima vittoria dell'Aprilia nel Mondiale

Proprio a Misano, nel 1987, Loris Reggiani ha regalato il primo successo iridato alla Casa di Noale. Da allora sono arrivati la bellezza di 54 titoli Mondiali.

La FMI celebra i 30 anni della prima vittoria dell'Aprilia nel Mondiale

Il weekend della MotoGP a Misano Adriatico segna il trentennale della prima vittoria Aprilia nel Motomondiale, ottenuta nella Classe 250 con Loris Reggiani il 30 agosto 1987, proprio sul circuito romagnolo.

Un successo che ha dato il via a una storia sportiva vincente in tutte le categorie del motociclismo. Il palmarés del reparto corse italiano conta oggi 54 titoli mondiali nelle varie discipline, 38 dei quali nel Motomondiale con 294 GP conquistati.

Quella vittoria viene celebrata anche dalla FMI – Federazione Motociclistica Italiana che a Misano, in occasione della tappa della MotoGP, ha premiato Aprilia nel ricordo di quel primo successo in una prova iridata. E’ il tributo a una storia tecnica e sportiva vincente, che ha formato generazioni straordinarie di piloti e di tecnici.

 

Giovanni Copioli, Presidente della Federazione Italiana del Motociclo nel 30esimo anniversario della prima vittoria dell'Aprilia Racing Team Gresini
Giovanni Copioli, Presidente della Federazione Motociclistica Italiana nel 30esimo anniversario della prima vittoria dell'Aprilia Racing Team Gresini

Photo by: Aprilia Racing

"Come FMI siamo orgogliosi di celebrare quest’anniversario, il primo trionfo iridato di Aprilia, per di più conquistato da un pilota italiano, Loris Reggiani e proprio a Misano. In questo modo abbiamo voluto rendere un doveroso omaggio a una Casa italiana che, partendo da quel trionfo, ci ha regalato tantissime vittorie, conquistando un numero impressionante di titoli e portando in alto il motociclismo italiano. Sono sicuro che quanto prima l’Aprilia continuerà la sua vincente tradizione visti il suo impegno e la sua crescita nella classe regina" ha detto Giovanni Copioli, presidente della FMI.

"Guardare oggi alla prima vittoria di Aprilia significa ripercorrere una storia straordinaria, e tutta italiana, di successi. Quella fantastica affermazione di Loris Reggiani è stato il primo passo di una catena fatta di 294 vittorie e 38 Titoli nel Motomondiale, ai quali si aggiungono 7 Mondiali in Superbike e le affermazioni nell’off road. Oggi Aprilia Racing rappresenta la punta tecnologicamente più avanzata del Gruppo Piaggio con l’obiettivo, in pista, di andare a cogliere nella massima categoria quelle affermazioni che mancano al suo eccezionale palmarès, mentre si continuano a formare tecnici e competenze straordinarie proseguendo quel cammino iniziato trenta anni fa" ha aggiunto Romano Albesiano, responsabile di Aprilia Racing.

condivisioni
commenti
Lorenzo: "L'adattamento mio e della Ducati vanno circa alla stessa velocità"

Articolo precedente

Lorenzo: "L'adattamento mio e della Ducati vanno circa alla stessa velocità"

Prossimo Articolo

Misano, Libere 3: Marquez si riprende la vetta davanti a Vinales

Misano, Libere 3: Marquez si riprende la vetta davanti a Vinales
Carica commenti
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021