L'Aprilia non porta la moto 2016 ai test di Sepang

La farà debuttare in privato in Qatar quando gli altri saranno in Australia, per girare due volte a Losail

L'Aprilia è stata costretta a rivedere i suoi programmi per quanto riguarda i test invernali della MotoGP. La moto 2016 della Casa di Noale, infatti, non sarà presente ai test di Sepang della settimana prossima, nei quali Alvaro Bautista e Stefan Bradl utilizzeranno ancora una versione ibrida della RS-GP con cui hanno corso nella passata stagione: la conferma arriva da MotoGP.com.

Il debutto della nuova creatura avverrà invece in un test privato che andrà in scena in Qatar, quando il resto dello schieramento sarà invece in Australia, a Phillip Island, per il secondo test della stagione. L'Aprilia, infine, si ricongiungerà con il gruppo per l'ultimo collaudo in vista dell'inizio del campionato, che andrà in scena ad inizio marzo ancora in Qatar.

Questa è scelta è stata fatta perché i vertici della Casa veneta ritengono che sarà utile avere più giorni di lavoro a disposizione sulla stessa pista che raccogliere più dati invece che darsi da fare su tracciati differenti. Tuttavia, l'11 e 12 febbraio dovrebbe esserci già un breve shakedown per la nuova moto ad Aragon, affidato al collaudatore Mike Di Meglio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Mike di Meglio , Alvaro Bautista , Stefan Bradl
Team Gresini Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag aprilia, motogp