MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
15 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
29 giorni

L'Aprilia guarda con ottimismo alla tappa del Red Bull Ring

condivisioni
commenti
L'Aprilia guarda con ottimismo alla tappa del Red Bull Ring
Di:
9 ago 2017, 14:00

Dopo i progressi a livello di motore mostrati a Brno, Aleix Espargaro confida nel potenziale della RS-GP anche sull'atipico tracciato austriaco, sul quale lo scorso anno la moto di Noale aveva un buon passo.

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Sam Lowes, Aprilia Racing Team Gresini, Bradley Smith, Red Bull KTM Factory Racing
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Sam Lowes, Aprilia Racing Team Gresini
Sam Lowes, Aprilia Racing Team Gresini, Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

La seconda gara MotoGP dopo la pausa estiva vede i team della massima serie affrontare lo storico circuito austriaco del Red Bull Ring. Inaugurato nel 1969, è stato rinnovato totalmente qualificandosi come una delle strutture più moderne del Mondiale.

I suoi quasi 6 chilometri di asfalto sono caratterizzati da lunghi rettilinei separati da frenate impegnative, che mettono alla prova piloti e mezzi in maniera piuttosto severa ma diversa rispetto ai restanti appuntamenti del calendario.

Le novità tecniche introdotte dall'Aprilia Racing Team Gresini sulle RS-GP di Aleix Espargaro e Sam Lowes dalla gara di Brno sono state subito apprezzate da entrambi i piloti, che vedono nella pista austriaca il migliore banco prova possibile. Dopo le buone risposte fornite nel weekend di gara, gli aggiornamenti si sono confermati validi nei positivi test post-gara di lunedì in Repubblica Ceca.

"Quella austriaca è una pista strana, molto diversa da tutte le altre del calendario. Lo scorso anno mi sono divertito, è un tracciato dove il motore conta molto. Con i passi avanti in questo frangente che abbiamo fatto nel weekend di Brno sono fiducioso. Sono sinceramente curioso anche perchè già lo scorso anno la Aprilia RS-GP a livello di passo ha fatto una delle gare più competitive della stagione" ha detto Espargaro.

"A Brno durante i test abbiamo lavorato molto in vista di questa gara. La prima parte della frenata è la fase dove fatico ancora a sfruttare al meglio la RS-GP, ma credo che le prove di lunedì ci abbiano permesso di fare un grosso passo avanti. Il nuovo pacchetto tecnico introdotto da Aprilia in Repubblica Ceca dovrebbe aiutarci, questa è una pista start-and-stop dove frenata e accelerazione sono cruciali" ha aggiunto Lowes.

Prossimo Articolo
Rossi: "L'Austria non ci è favorevole, ma spero in un buon risultato"

Articolo precedente

Rossi: "L'Austria non ci è favorevole, ma spero in un buon risultato"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "In Austria siamo tra i favoriti. La carena può aiutarci"

Dovizioso: "In Austria siamo tra i favoriti. La carena può aiutarci"
Carica commenti