MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
165 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
193 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
249 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
263 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
271 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni

KTM, Espargaro: "Nuovo telaio ibrido: 80% tubolare e 20% trave"

condivisioni
commenti
KTM, Espargaro: "Nuovo telaio ibrido: 80% tubolare e 20% trave"
Di:
22 nov 2019, 16:42

Pol Espargaro ha provato per la prima volta a Valencia il nuovo telaio della KTM, che sembra presentare una soluzione ibrida tra quello tubolare e quello a doppia trave tipico dei costruttori giapponesi.

Dei sei costruttori presenti in MotoGP, la KTM è l'unico che continua a scommettere su un telaio tubolare, a differenza dei doppia trave tipici ormai di tutti gli altri marchi.

In passato c'era stata anche la Ducati che aveva valutato strade alternative, come quella del telaio in carbonio. Soluzione che però è stata abbandonata con l'arrivo di Gigi Dall'Igna in favore di una soluzione più tradizionale.

Sebbene in passato la KTM abbia sempre respinto la possibilità di abbandonare il telaio con cui ha colto tanti successi nel fuoristrada e nelle categorie inferiori, nel test di Valencia si è vista una prima transizione verso un design differente.

"Questo telaio è un ibrido, 80% tubolare e 20% trave" ha spiegato Pol Espargaro dopo averlo provato al Ricardo Tormo. E' ancora un telaio tubolare. Non vogliamo cambiare stile perché non sappiamo se con il doppia trave saremmo veloci. Con questo telaio abbiamo molte informazioni, vediamo cosa ci offrirà".

Leggi anche:

Dopo i primi due giorni di test, "Polyccio" ha già visto dei vantaggi, ma anche alcuni inconvenienti.

"Abbiamo un po' più di percorrenza di curva e di trazione, inoltre abbiamo ridotto di molto il peso, ma questo rende il telaio più morbido" ha spiegato.

I due telai nuovi provati a Valencia sono il frutto del lavoro del tester Dani Pedrosa: il primo lo aveva provato a Jerez, quello utilizzato nella seconda giornata invece è stato realizzato proprio con le indicazioni dello spagnolo.

Il bilancio della due giorni è stato quindi positivo per il più giovane dei fratelli Espargaro, che ha concluso con l'ottavo tempo, ad otto decimi dal leader Maverick Vinales.

"Sono stati due giorni di test molto buoni. La moto è migliorate con l'evoluzione del telaio. Sono rimasto sorpreso dalla velocità con cui abbiamo girato. Ho avuto anche una piccola caduta, ma poi sono riuscito lo stesso a fare il tempo. Se saremo veloci anche a Jerez, vorrà dire che abbiamo fatto un bel passo avanti" ha concluso.

Informazioni aggiuntive di Lewis Duncan

Scorrimento
Lista

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
1/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
2/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
3/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
4/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
5/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
6/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
7/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
8/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
9/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing's KTM
10/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
11/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
12/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
13/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
14/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
15/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
16/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
17/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
18/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
19/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
20/24

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
21/24

Foto di: Matteo Nugnes

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
22/24

Foto di: Matteo Nugnes

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

La moto di Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
23/24

Foto di: Matteo Nugnes

Brad Binder, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Brad Binder, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
24/24

Foto di: Lewis Duncan

Prossimo Articolo
Miller: "Basta test post-season, la stagione è troppo lunga!"

Articolo precedente

Miller: "Basta test post-season, la stagione è troppo lunga!"

Prossimo Articolo

Avintia: Abraham annuncia l'addio, si avvicina Zarco

Avintia: Abraham annuncia l'addio, si avvicina Zarco
Carica commenti