KTM a Misano per preparare la RC16 al debutto previsto per Valencia

condivisioni
commenti
KTM a Misano per preparare la RC16 al debutto previsto per Valencia
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 ago 2016, 10:39

Il team KTM ha portato avanti lo sviluppo della nuova RC16 sul tracciato di Misano Adriatico. In sella alla nuova due ruote austriaca si sono alternati Alex Hofmann, Karel Abraham e Mika Kallio.

Mika Kallio, KTM RC16
Mika Kallio, KTM RC16
Mika Kallio, KTM RC16
Mika Kallio, Alex Hoffmann, Red Bull KTM 2017 MotoGP, giri di dimostrazione della moto
Karel Abraham, KTM RC16
Karel Abraham, KTM RC16
Karel Abraham, KTM
Alex Hofmann, KTM RC16

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale della RC16, moto con cui rientrerà nel Mondiale di MotoGP a partire dal 2017, KTM è scesa in pista sul tracciato "Marco Simoncelli" di Misano Adriatico per portarne avanti lo sviluppo in vista del debutto previsto per l'ultima gara della stagione corrente che si terrà a Valencia.

In sella alla RC16 si sono alternati tre piloti. Il collaudatore Mika Kallio, storico centauro legato alla casa ceca sin dagli albori della sua carriera. Oltre al finnico hanno portato avanti lo sviluppo della moto Karel Abraham (oggi pilota titolare in World Superbike) e Alex Hofmann.

I tre piloti hanno provato soluzioni legate all'aerodinamica, fattore sempre più importante nelle MotoGP odierne, soprattutto dopo l'introduzione delle appendici alari (fuorilegge dal 2017), ma anche all'ergonomia della moto, che ha bisogno d'essere sgrezzata. L'obiettivo è arrivare già molto preparati per la wild card del Ricardo Tormo, per poi debuttare in maniera convincente la prossima stagione.

"Abbiamo iniziato i test in maniera molto convincente, con una simulazione gara. Dopo una mia caduta ad alta velocità nella parte centrale del secondo giorno e ha compromesso le mie prove. A parte questo, abbiamo imparato un sacco in questi giorni di prove", ha dichiarato Mika Kallio.

Karel Abraham, che ha sostituito l'indisponibile Thomas Luthi in sella alla RC16, ha invece affermato: "Abbiamo provato molte cose ogni giorno di test, differenti assetti e vari aspetti legati all'elettronica. Mi è piaciuto molto questo test, anche se ho faticato perché sono fermo da tempo a causa della pausa estiva della Superbike".

"Questo è stato il mio primo, vero test con la KTM RC16", ha detto Alex Hofmann. "Sino stato capace di fare 92 giri senza alcun tipo di problema. La moto ti permette di spingere sin da subito e conferisce confidenza in pochissimo tempo".

Prossimo articolo MotoGP
Intervista Doohan-Mamola: "Rossi il miglior marketing della MotoGP"

Articolo precedente

Intervista Doohan-Mamola: "Rossi il miglior marketing della MotoGP"

Prossimo Articolo

Vinales vince a Silverstone e riporta al successo Suzuki dopo 10 anni!

Vinales vince a Silverstone e riporta al successo Suzuki dopo 10 anni!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test Brno - Yamaha Tech3
Sotto-evento Test
Location Brno Circuit
Piloti Mika Kallio , Karel Abraham , Alex Hofmann
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test