Karel Abraham continua in MotoGP nel 2019: ha firmato un biennale con Ducati Avintia

condivisioni
commenti
Karel Abraham continua in MotoGP nel 2019: ha firmato un biennale con Ducati Avintia
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
05 set 2018, 09:00

Il pilota ceco avrà una grande opportunità nella prossima stagione, perché la Casa di Borgo Panigale gli metterà a disposizione una Desmosedici GP18, la moto con cui stanno ottenendo ottimi risultati Dovizioso e Lorenzo.

Karel Abraham, Angel Nieto Team
Karel Abraham, Angel Nieto Team
Karel Abraham, Angel Nieto Team
Karel Abraham, Angel Nieto Team

La notizia ormai era nell'aria da un po' di tempo, ma ora è arrivata anche la conferma ufficiale: Karel Abraham ha firmato un contratto biennale che lo legherà alla Ducati Avintia per le prossime due stagioni di MotoGP.

Il 28enne ceco, figlio del proprietario dell'autodromo di Brno, corre nella classe regina dal 2011, ma in questi anni ha avuto anche una breve parentesi nel Mondiale Superbike.

Negli ultimi due anni è sempre stato in sella ad una Ducati, ma con i colori dell'Angel Nieto Team, che però per il 2019 ha ceduto il suo slot al Team SIC, che gestirà le due Yamaha satallite di Franco Morbidelli e Fabio Quartararo.

"Sono felice di annunciare l’arrivo di Karel Abraham nella nostra struttura è un pilota molto lavoratore e vincente in Moto2. L’anno prossima Karel avrà a disposizione materiale di primo livello. Con grande soddisfazione annuncio che la nostra relazione con Ducati proseguirà per altri due anni" ha detto il proprietario del team Raul Romero.

Abraham ha anche rivelato un dettaglio importante, ovvero che nella prossima stagione avrà a disposizione una Desmosedici GP18, facendo quindi un salto di due generazioni rispetto alla GP16 di cui dispone nel campionato in corso.

"Sono molto felice di continuare la mia avventura in MotoGP. Voglio ringraziare il team Reale Avintia Racing per questa opportunità. Inoltre, un grande grazie va a Luigi Dall'Igna e Paolo Ciabatti di Ducati. La cosa importante è che sarò in sella ad una Ducati GP18 che, in questa stagione, sta ottenendo grandi risultati. Sono emozionato per la prossima stagione" ha aggiunto Abraham.

Prossimo articolo MotoGP
Stoner sempre più vicino all'addio con Ducati: "Non utilizzano le mie indicazioni, ma non sono un ragazzo da poster"

Articolo precedente

Stoner sempre più vicino all'addio con Ducati: "Non utilizzano le mie indicazioni, ma non sono un ragazzo da poster"

Prossimo Articolo

Pol Espargaro pronto al rientro: sarà in sella alla sua KTM a Misano

Pol Espargaro pronto al rientro: sarà in sella alla sua KTM a Misano
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Karel Abraham
Team Avintia Racing
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie