MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
103 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
125 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
138 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
152 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
167 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
181 giorni

MotoGP, Lorenzo e il 2015: "Titolo meritato, ero il più veloce"

condivisioni
commenti
MotoGP, Lorenzo e il 2015: "Titolo meritato, ero il più veloce"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
12 mag 2020, 11:02

Jorge Lorenzo, durante un'intervista a BT Sport, è ritornato sul campionato 2015 e sulla faida che nacque tra Valentino Rossi e Marquez.

Il campionato 2015 ha creato una profonda spaccatura all'interno della MotoGP, il cui eco ancora oggi riecheggia nel paddock. Durante quella stagione, infatti, partì la faida infinita tra Valentino Rossi e Marc Marquez.

Uno scontro generazionale che ancora oggi si riacutizza in alcuni frangenti, quando i due si ritrovano fianco a fianco in pista. Quell'anno il titolo andò a Jorge Lorenzo che battagliò sino all'ultima gara con il Dottore.

A distanza di 5 anni, il maiorchino, ai microfoni di "BT Sport" è tornato su quella diatriba tra i due colleghi: "Personalmente credo che il buon rapporto tra di loro si sia fermato alla gara in Argentina nel 2015. Valentino ha capito di avere la possibilità di vincere il campionato. Non aveva questa opportunità così chiara dal 2009, che era stata l'ultima volta che aveva vinto il titolo".

Leggi anche:

Lo spagnolo ha poi proseguito: "In Argentina si toccarono. Marc pensò che la colpa dell'incidente fosse di Valentino e da quel momento il rapporto cambiò. Non è mai più tornato come prima".

Infine Lorenzo ha, giustamente, difeso il valore del Mondiale vinto: "Quell'anno sono stato il più veloce. Ho ottenuto più vittorie, più pole e giri veloci rispetto a tutti i miei avversari. Meritavo la vittoria finale. Non sono stato campione senza vincere gare o vincendone solo 1 o 2. Ho vinto 7 gare. Come ho detto sono stato quello che ha vinto di più, ha fatto più pole e più giri veloci".

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Photo by: Yamaha MotoGP

Prossimo Articolo
MotoGP, Brivio: "In Suzuki due numeri 1, vinca il migliore!"

Articolo precedente

MotoGP, Brivio: "In Suzuki due numeri 1, vinca il migliore!"

Prossimo Articolo

Brivio: "Se fossi Ducati, terrei Dovizioso. E' una garanzia"

Brivio: "Se fossi Ducati, terrei Dovizioso. E' una garanzia"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo Acquista adesso
Autore Antonio Russo