Lorenzo: "E' stato più difficile che a Silverstone"

Lo spagnolo analizza la vittoria di Assen e ammette che ha rischiato una scivolata

Lorenzo:
Jorge Lorenzo ha vinto anche ad Assen, ma per lo spagnolo non è stata affatto una passeggiata: "Si è trattato di una gara un po' più difficile di quella che si è corsa a Silverstone, perché Dani era davvero velocissimo con le morbide. Mi sono dovuto concentrare al massimo per lasciarmelo alle spalle, ad un certo punto. Avevo però fiducia nel fatto che le mie Bridgestone dure, più avanti nella corsa mi avrebbero aiutato e così è stato. Insomma, la scelta si è rivelata corretta. Comunque non è stato facile, e nel finale scivolavo parecchio". Il maiorchino non esita anche a mettere in rilevo l'unica sbavatura della corsa olandese che ha dominato... "Ho commesso un errore alla chicane e sono quasi caduto, quindi ho finito con un certo sollievo. Sono contento di aver vinto qui in tutte le categorie perché è un tracciato storico e il pallone che avevo al parco chiuso era per celebrare l'hat trick. Grazie a tutti i miei della Yamaha e anche alla Bridgestone per la vittoria. Il vantaggio in campionato è importante, così possiamo permetterci di procedere con maggior calma e relax. Adesso andiamo a casa, a Barcellona, e non sto nella pelle per la possibilità di correre nuovamente davanti al pubblico spagnolo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie