Rea: "La MotoGp è impressionante!"

Oggi il pilota britannico ha provato la Honda di Casey Stoner a Sepang

Rea:
Quest'oggi Jonathan Rea ha fatto il suo debutto in sella alla Honda RC212V di Casey Stoner a Sepang. In questo modo la Casa giapponese, che ha portato in Malesia anche Kousuke Akiyoshi ha preso due piccioni con una fava: ha portato avanti lo sviluppo della sua moto (in questa fase della stagione lo possono fare solo i collaudatori) e preso le misure al pilota britannico in vista di un possibile impiego in MotoGp nel 2012. I due piloti hanno potuto sfruttare al meglio le buone condizioni climatiche, anche se, come spesso capita a Sepang, è arrivato anche un breve temporale che li ha costretti a farmare i lavori per circa un'ora. Rea ha chiuso la prima di queste tre giornate di prove con 51 giri all'attivo, ma senza forzare al limite. Nonostante questo le prime sensazioni sono state molto interessanti per lui: "Oggi mi sono divertito molto e ho imparato qualcosa sulla MotoGp...Impressionante! Non sono ancora al 100% della condizione fisica e questo è un peccato, ma ho avuto una buona giornata di test con la squadra di HRC. Ho passato quasi tutta la mia carriera nelle derivate di serie, ho solo guidato una 125GP pochi anni fa, e oggi ho avuto un buon feeling in sella alla Honda RCV212". "La moto sembra molto potente, il motore ha un numero di giri più elevato rispetto al mio CBR1000R ed è facile per cambiare direzione. Vorrei ringraziare l'HRC e Honda Europe per questa opportunità. Non vedo l'ora di proseguire nei prossimi due giorni di test" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie