Jack Miller "unfit": sarà costretto a saltare il GP degli Stati Uniti

condivisioni
commenti
Jack Miller
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 apr 2016, 00:10

Jack Miller salterà la gara di Austin a causa della frattura di un metatarso del piede ferito dopo una caduta nelle Prove Libere 1 in Texas.

Jack Miller, Marc VDS
Jack Miller, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Jack Miller, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS
Jack Miller, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Arrivano brutte notizie dal box del team Marc VDS. Il giovane Jack Miller sarà infatti costretto a saltare il Gran Premio degli Stati Uniti di MotoGP, terzo appuntamento del Motomondiale 2016.

Il pilota australiano è stato dichiarato "unfit" dai medici a causa del dolore al piede destro, dovuto alla frattura a un metatarso dopo una brutta caduta nel corso delle Prove Libere 1 sul tracciato texano. 

Miller ha provato sino all'ultimo turno di prove libere a partecipare all'evento di Austin, ma il dolore dovuto alla frattura al piede ha preso il sopravvento e i medici lo hanno costretto a desistere. L'australiano tornerà in sella alla sua Honda RC213V privata a partire dal prossimo appuntamento della stagione.

Prossimo articolo MotoGP
In caso di gara asciutta c'è il rischio del cambio moto obbligatorio

Articolo precedente

In caso di gara asciutta c'è il rischio del cambio moto obbligatorio

Prossimo Articolo

Le alette finiscono al centro delle polemiche

Le alette finiscono al centro delle polemiche
Carica commenti