MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
4 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
59 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
67 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
74 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
123 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Il trionfo di Dovizioso in Qatar è nelle mani della Corte d'Appello FIM

condivisioni
commenti
Il trionfo di Dovizioso in Qatar è nelle mani della Corte d'Appello FIM
Di:
11 mar 2019, 06:59

Il ricorso presentato da Honda, Suzuki, KTM e Aprilia relativo alla presunta illegalità dell'ala che la Ducati monta sul forcellone è stato respinto, ma la vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar rimane provvisoria.

La serata di domenica è stata molto lunga negli uffici della Direzione Gara a Losail, dove si è svolta la prima gara del Mondiale MotoGP 2019, che purtroppo si è conclusa con una coda polemica.

Honda, Suzuki, KTM ed Aprilia hanno portato in Direzione Gara la Ducati, perché secondo loro l'ala che le moto di Dovizioso e Danilo Petrucci montano sul forcellone non rientra nei limiti del regolamento. Se chi ha avviato la proposta ritiene che questa possa fornire un beneficio aerodinamico, gli uomini della Casa di Borgo Panigale sostengono che la sua unica funzione sia quella di raffreddare la gomma posteriore.

Domenica stessa, subito dopo il Warm-Up della MotoGP, Motorsport.com aveva parlato con Danny Aldridge, direttore tecnico del campionato. In questa conversazione, il tecnico aveva confermato che c'erano diverse squadra sul piede di guerra contro questa soluzione, ma che non avrebbe potuto fare nulla fino a quando non fosse stato presentato un reclamo formale.

Leggi anche:

Per arrivare a questo punto, qualcuno doveva presentarlo nel corso della gara e ratificarlo entro un'ora dalla conclusione. Qualcosa che hanno fatto i rappresentanti di Honda (Alberto Puig), Suzuki (Davide Brivio), KTM (Mike Leitner) e Aprilia (Massimo Rivola).

 

Dopo una riunione nella quale ha potuto far valere le sue ragioni anche la Ducati (era presente Fabiano Sterlacchini, coordinatore tecnico in pista), il gruppo di commissari della FIM, formato da due membri fissi da uno itinerante, ha deliberato in favore della Ducati, anche se la decisione non è stata resa pubblica fino quasi all'una del mattino (le 23 in Italia).

Da quel momento, il partito degli altri quattro costruttori ha avuto a disposizione mezz'ora pre presentare un ricorso, che puntualmente è arrivato e che quindi ha messo il trionfo di Dovizioso nelle mani della Corte d'Appello Internazionale della FIM (dopo che un primo appello è stato inconcludente per mancanza di elementi).

Nei prossimi giorni saranno contattate tutte le parte in causa per fornire ulteriori elementi e alla fine sarà emessa la sentenza definitiva, che sancirà anche il nome del vincitore del GP del Qatar.

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando
1/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
2/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando
4/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Cal Crutchlow, Team LCR Honda
6/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
8/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il secondo classificato Marc Marquez, Repsol Honda Team, il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team, il terzo classificato Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Podio: il secondo classificato Marc Marquez, Repsol Honda Team, il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team, il terzo classificato Cal Crutchlow, Team LCR Honda
9/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
14/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team
15/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team
16/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team
17/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Andrea Dovizioso, Ducati Team
18/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
19/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
20/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
21/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore Andrea Dovizioso, Ducati Team

Il vincitore Andrea Dovizioso, Ducati Team
22/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: il vincitore Andrea Dovizioso, Ducati Team
23/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team

Il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team
24/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando

Andrea Dovizioso, Ducati Team, al comando
25/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team

Il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team
26/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: il vincitore della gara Andrea Dovizioso, Ducati Team
27/27

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Lorenzo: "Il mio potenziale era migliore del 13esimo posto"

Articolo precedente

Lorenzo: "Il mio potenziale era migliore del 13esimo posto"

Prossimo Articolo

Ciabatti sull'appello: "Sembra più una questione politica, ma la Ducati è serena"

Ciabatti sull'appello: "Sembra più una questione politica, ma la Ducati è serena"
Carica commenti