MotoGP
18 set
FP4 in
02 Ore
:
20 Minuti
:
21 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
19 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
61 giorni

Il giudice sospende la causa contro Valentino per il calcio di Valencia

condivisioni
commenti
Il giudice sospende la causa contro Valentino per il calcio di Valencia
Di:

Il Tribunale di Requena ha disposto la sospensione, spiegando che la tifosa che ha subito il calcio nel paddock di Cheste non è stata dettagliata nella sua denuncia e che quindi questo non basta per costituire un reato penale.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Si è chiusa con un nulla di fatto la causa intentata contro Valentino Rossi dalla tifosa che aveva ricevuto un calcio nel paddock di Valencia. Il Tribunale di Requena, infatti, ne ha disposto la sospensione, sottolineando che quest'ultima non ha specificato il tipo di aggressione subita dal "Dottore".

Stando a quanto riferisce Marca, la denunciante avrebbe solo fatto riferimento alle cattive maniere del pilota della Yamaha, non aggiungendo di aver ricevuto un calcio o di essere stata insultata in qualche maniera.

Il giudice quindi ha spiegato che il fatto non è stato motivato in maniera adeguata e che quanto asserito dalla denunciante non basta per costituire un reato penale.

Nei giorni immediatamente successivi all'accaduto, la donna era stata piuttosto dura nei confronti di Rossi, che si era prontamente scusato per il gesto, sottolineando però che ormai nel paddock c'è troppa gente e che per lui è diventato quasi invivibile.

"Se non lo avesse fatto apposta, non sarei arrivata a tanto ma lo ha fatto con cattiveria e non accetto le sue scuse" aveva detto la tifoda a Cadena Cope. "All'inizio pensavo che fosse una cosa involontaria, ma rivedendo i video mi sono resa conto che si è trattato di una spinta e un calcetto intenzionali".

Evidentemente però in quell'intervista fu molto più dettagliata che nel documento presentato al tribunale a giudicare dall'epilogo.

Ducati: Lorenzo avrà un nuovo preparatore atletico dal 2017

Articolo precedente

Ducati: Lorenzo avrà un nuovo preparatore atletico dal 2017

Prossimo Articolo

Vi sveliamo la nuova Direzione Gara della MotoGP 2017

Vi sveliamo la nuova Direzione Gara della MotoGP 2017
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Autore Matteo Nugnes