MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
56 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
91 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
98 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
140 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
161 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
190 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
197 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
210 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
218 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
224 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
239 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
253 giorni

Il Coronavirus non ferma la MotoGP: in Thailandia si corre

condivisioni
commenti
Il Coronavirus non ferma la MotoGP: in Thailandia si corre
Di:
20 feb 2020, 16:55

L'autorità sportiva thailandese ha confermato che il Gran Premio di MotoGP, previsto per metà marzo come secondo appuntamento del 2020, si svolgerà regolarmente.

A seguito di una comunicazione del governo thailandese, FIM, IRTA e Dorna Sports hanno confermato che il Gran Premio di Thailandia di MotoGP si svolgerà regolarmente il prossimo marzo.

Con l'esplosione dell'epidemia del Coronavirus, che ha colpito diverse aree geografiche in Asia e che ha già portato alla cancellazione del GP di Cina di Formula 1, è stata condotta un'indagine ufficiale per monitare l'evoluzione della situazione in Thailandia.

Leggi anche:

Dopo aver consultato il Ministero della Sanità, l'autorità sportiva thailandese ha ufficialmente comunicato, per conto del governo thailandese, che nel paese non ci sono grandi rischi: i pazienti infettati stanno ricevendo tutte le cure del caso, inoltre sono state introdotte delle misure preventive molto severe.
A questo va aggiunto, che la Thailandia al momento ha la percentuale più alta a livello mondiale di pazienti completamente guariti.

Questo quadro ha portato quindi FIM, Dorna ed IRTA a decidere di portare avanti la macchina organizzativa della gara di Buriram, che si svolgerà regolarmente nel weekend compreso tra il 20 ed il 22 marzo.

Prossimo Articolo
Honda annuncia il rinnovo di Marc Marquez fino al 2024!

Articolo precedente

Honda annuncia il rinnovo di Marc Marquez fino al 2024!

Prossimo Articolo

Valencia rinnova con la MotoGP fino al 2026

Valencia rinnova con la MotoGP fino al 2026
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Location Chang International Circuit
Autore Matteo Nugnes