MotoGP
28 giu
-
30 giu
Evento concluso
05 lug
-
07 lug
Evento concluso
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
G
GP di Gran Bretagna
23 ago
-
25 ago
G
GP di San Marino
13 set
-
15 set
Prossimo evento tra
21 giorni
G
GP di Aragon
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP della Tailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
56 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
84 giorni

Iannone: "Sento che abbiamo preso la direzione corretta per il 2018"

condivisioni
commenti
Iannone: "Sento che abbiamo preso la direzione corretta per il 2018"
Di:
8 ago 2017, 14:10

Nonostante due scivolate, il pilota della Suzuki è convinto che le novità introdotte sulla GSX-RR in vista della prossima stagione abbiano dato i loro frutti nella giornata di test effettuata a Brno.

Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP
Andrea Iannone, Team Suzuki MotoGP

Dopo il clamoroso incidente in pitlane di domenica (colpa però soprattutto di Aleix Espargaro e dell'Aprilia), la giornata di test collettivi della MotoGP andata in scena ieri a Brno ha ridato almeno in parte il sorriso ad Andrea Iannone.

Il pilota di Vasto ha provato diverse novità mirate in ottica 2018, sia a livello di motore, che di elettronica e di ciclistica, che gli hanno dato subito sensazioni positive in sella alla GSX-RR.

A fine giornata il cronometro non ha regalato riscontri clamorosi, perché Andrea ha chiuso in nona posizione, staccato di poco meno di un secondo, ma con la convizione che avrebbe potuto fare decisamente meglio se non fosse incappato in due scivolate nel corso della mattina.

"E' un peccato che non siamo riusciti a sfruttare meglio la gomma morbida, perché purtroppo sono caduto due volte in mattinata nel tentativo di portare la moto al limite e questo ha ridotto parecchio il tempo a nostra disposizione" ha detto Iannone a fine giornata.

Come detto, le novità gli hanno dato la sensazione di aver preso la direzione giusta per il 2018: "Ci siamo concentrati sopratutto su alcuni miglioramenti che abbiamo introdotto per il 2018 e sento che la direzione che abbiamo preso è quella corretta, perché il mio feeling sulla moto è migliorato molto. Credo che avrei potuto girare molto più veloce che ieri in gara e anche il passo è migliorato".

Tra le altre cose, anche i feedback di Alex Rins, che ieri ha provato il telaio che lui utilizza da Barcellona, sembrano essere piuttosto allineati: "Ho parlato anche con Alex e anche lui ha avuto più o meno le stesse sensazioni, quindi penso che siamo sulla buona strada e che abbiamo buone probabilità di migliorare".

Prossimo Articolo
La MotoGP andrà anche in Thailandia per i test invernali 2018

Articolo precedente

La MotoGP andrà anche in Thailandia per i test invernali 2018

Prossimo Articolo

Fotogallery: le bellissime ombrelline della gara di Brno della MotoGP

Fotogallery: le bellissime ombrelline della gara di Brno della MotoGP
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento Brno, test di agosto
Sotto-evento Lunedì
Location Brno Circuit
Piloti Andrea Iannone Acquista adesso
Team Team Suzuki MotoGP
Autore Matteo Nugnes