MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Iannone critica l'approccio di Smith: "Deve aiutarci a sviluppare, non lottare con noi"

condivisioni
commenti
Iannone critica l'approccio di Smith: "Deve aiutarci a sviluppare, non lottare con noi"
Di:
Co-autore: Valentin Khorounzhiy
17 giu 2019, 10:23

Andrea Iannone ha detto che il collaudatore Bradley Smith si è comportato in maniera molto pericolosa quando nel corso del primo giro del GP di Catalogna si è scontrato con il compagno di squadra Aleix Espargaro.

Smith stava disputando la sua terza apparizione da wild card in sella all'Aprilia e stava tentando di risalire dall'ultima fila dello schieramento di partenza, quando alla curva 10 ha centrato in pieno Espargaro nel corso del primo giro.

Aleix è parso subito dolorante ed è stato portato all'ospedale di Barcellona per controlli, dove gli è stato diagnosticato un'edema al ginocchio sinistro, mentre Smith è stato punito con una penalità di tre posizioni in griglia per l'accaduto.

Iannone, che ha concluso all'11esimo posto una gara che ha visto tanti ritiri, ha detto che Smith aveva già fatto una brutta manovra ai suoi danni alla curva 4 ed ha espresso anche la sua delusione per il comportamento del pilota britannico.

Leggi anche:

"Bradley è stato una grande delusione, perché non è possibile che un test rider si comporti così al primo giro" ha detto Iannone, commentando l'incidente tra il collaudatore ed il suo compagno di squadra.

"E' stato aggressivo anche con me alla curva 4, molto pericoloso, ma fortunatamente non sono caduto".

"In ogni caso, questo è un problema dell'Aprilia ed è importante che venga risolta questa situazione, perché il test rider è importante per noi per aiutarci a migliorare la moto, non per lottare con noi".

"Sicuramente la gara è la gara, ma è anche la priorità dei piloti ufficiali".

"Parlerò con Romano (Albesiamo) e Massimo (Rivola) ed è importante che abbiano una soluzione per il futuro, perché per noi è importante".

Nel comunicato rilasciato dalla squadra, il CEO Rivola ha sottolineato che il problema più grave in questo momento sia l'infortunio di Espargaro.

Commentando l'incidente, Rivola ha detto: "E' indubbiamente un momento difficile per noi e l'infortunio al nostro Aleix ora è la cosa che ci preme di più".

"Lui è una colonna portante della nostra squadra e ci auguriamo di rivederlo in sella il prima possibile. Spiace ancora di più il fatto che a causare l'incidente sia stato Bradley, che sta lavorando sullo sviluppo della moto. Questi episodi non devono accadere".

Espargaro oggi salterà la giornata di test, ma bisognerà valutare se sarà in grado di partecipare o meno alla gara che si disputerà tra due settimane ad Assen.

Scorrimento
Lista

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
1/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
2/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
3/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
4/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
5/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
6/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
7/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

L'incidente di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini con Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
8/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La caduta di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini

La caduta di Bradley Smith, Aprilia Racing Team Gresini
9/9

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Quartararo: “Primo podio incredibile, non ho sentito nemmeno il dolore della ferita”

Articolo precedente

Quartararo: “Primo podio incredibile, non ho sentito nemmeno il dolore della ferita”

Prossimo Articolo

Test MotoGP Barcellona, Ore 13: Rins davanti a tutti, Lorenzo cade alla curva 9

Test MotoGP Barcellona, Ore 13: Rins davanti a tutti, Lorenzo cade alla curva 9
Carica commenti