MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
51 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
65 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
86 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
100 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
107 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
121 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
156 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
170 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
184 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
191 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
205 giorni
G
GP della Tailandia
07 ott
Prossimo evento tra
212 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
226 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
233 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
247 giorni

I test invernali di Moto2 e Moto3 si spostano da Jerez a Losail

I test pre-campionato delle classi Moto2 e Moto3, inizialmente programmati sul Circuito di Jerez, sono stati spostati in Qatar, dove anche la MotoGP effettuerà i test la settimana dopo.

I test invernali di Moto2 e Moto3 si spostano da Jerez a Losail

Gli organizzatori del mondiale MotoGP hanno annunciato un cambio di programma per quanto riguarda i test pre-campionato delle classi Moto2 e Moto3, che inizialmente avrebbero dovuto avere luogo a Jerez nella settimana dal 15 al 21 marzo, poco prima che iniziasse la stagione, il 28 dello stesso mese in Qatar.

Nel comunicato stampa diramato dagli organi ufficiali di legge che “FIM, IRTA e Dorna Sports comunicano un cambio di sede per i test pre-campionato di Moto2 e Moto3 del 2021. Inizialmente programmati sul Circuito de Jerez-Angel Nieto, ora avranno luogo sul Circuito Internazionale di Losail, in Qatar”.

Leggi anche:

Le date scelte per i test sono dal 19 al 21 marzo, proprio il fine settimana prima dell’inizio della stagione. Questo sulla carta riduce le possibilità di anticipare l’inizio del mondiale MotoGP a domenica 21 marzo, data che la Formula 1 aveva lasciato ‘libera’ a causa della cancellazione del Gran Premio d’Australia.

Secondo il comunicato di Dorna, “il cambio di circuito per la Moto2 e la Moto3 è stato accordato con l’obiettivo di creare un programma di test più sicuro ed efficiente possibile, minimizzando i viaggi necessari per ogni classe e assicurando che i primi due gran premi della stagione possano svolgersi in maniera sicura”.

Il programma iniziale consisteva nello svolgere test pre-campionato di MotoGP in Qatar dal 5 al 12 marzo, per iniziare la stagione con due gare a Losail, il 28 marzo ed il 4 aprile. I test Moto2 e Moto3 sarebbero stati svolti a Jerez, un’anomalia che con questo cambiamento permette alle autorità locali e a Dorna di creare una bolla sanitaria dall’arrivo nel paddock in Qatar, ad inizio marzo, fino all’uscita, il 5 aprile.

Questa notizia arriva nel momento dell’aumento dei contagi nella penisola iberica, perciò le autorità vogliono evitare il più possibile ulteriori movimenti del paddock durante la permanenza nel paese ospitante.

condivisioni
commenti
Rossi e la Academy svolgono due giorni di test a Portimao

Articolo precedente

Rossi e la Academy svolgono due giorni di test a Portimao

Prossimo Articolo

MotoGP: il GP della Thailandia va verso la cancellazione

MotoGP: il GP della Thailandia va verso la cancellazione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP , Moto2 , Moto3
Autore Germán Garcia Casanova
Savadori: quel treno da non perdere che arriva a 28 anni Prime

Savadori: quel treno da non perdere che arriva a 28 anni

Rookie a 28 anni, arrivato quasi dal nulla. Lorenzo Savadori è un po' l'oggetto misterioso della griglia di partenza della MotoGP 2021. Ha fatto tanta gavetta per guadagnarsi questa chance con l'Aprilia e c'è da scommettere che darà tutto se stesso per onorarla al meglio. Se ci sarà un futuro oltre quest'anno, dipende solo da lui.

MotoGP
5 mar 2021
Valentino Rossi, quella voglia di stupire ancora a 42 anni Prime

Valentino Rossi, quella voglia di stupire ancora a 42 anni

Nonostante i suoi 42 anni, Valentino Rossi non ne vuole sapere di appendere il casco al chiodo: per continuare a correre in MotoGP ha accettato di passare al Team Petronas, ma con supporto ufficiale Yamaha. Crede ancora in sé stesso ed ha voglia di dimostrare a tutti di poter continuare a lottare con i migliori. Ce la farà a rinascere ancora una volta?

MotoGP
2 mar 2021
Pramac e la vittoria con Ducati solo sfiorata Prime

Pramac e la vittoria con Ducati solo sfiorata

Il Pramac Racing entra nella sua 20esima stagione in MotoGP, la 17esima con Ducati ed insegue ancora la sua prima vittoria con la Casa di Borgo Panigale, pur avendola sfiorata in diverse occasioni. Ripercorriamo insieme tutte le volte che è mancato veramente un soffio.

MotoGP
28 feb 2021
Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati Prime

Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati

Il ritorno di un pilota australiano in sella ad una Ducati ufficiale fa tornare alla memoria un periodo glorioso per la Casa di Borgo Panigale. Miller, però, è un personaggio che potrà aiutare il team a tornare ai vertici.

MotoGP
25 feb 2021
Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test? Prime

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test?

Dopo un 2020 senza vittorie in MotoGP, la Honda è chiamata assolutamente al riscatto nel 2021, anche se la sua stagione inizierà in salita: Marc Marquez non è ancora pronto, quindi dovrà saltare i test e non si sa ancora quando potrà tornare a correre. Che impatto avrà questo sullo sviluppo della RC213V?

MotoGP
24 feb 2021
Perché ad Alex Marquez non interessa zittire i critici Prime

Perché ad Alex Marquez non interessa zittire i critici

La crescita di Alex Marquez è stata una delle sorprese della MotoGP 2020 e, uscendo finalmente dall'ombra del fratello Marc, ha dimostrato che alcune persone si sbagliavano. Non che gli importi di questo, come ha spiegato a Lewis Duncan.

MotoGP
21 feb 2021
La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales Prime

La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales

Dopo l'elettrizzante inizio della sua carriera in Yamaha nel 2017, Maverick Vinales ha faticato a trovare la costanza. Molti temono che l'arrivo di Fabio Quartararo possa significare un disastro per lui, ma la partenza di Valentino Rossi potrebbe essere proprio l'impulso di cui ha bisogno.

MotoGP
19 feb 2021
Marini: "Se lotterò con Vale, vuol dire che sto andando forte" Prime

Marini: "Se lotterò con Vale, vuol dire che sto andando forte"

Intervista esclusiva a Luca Marini, esordiente nel campionato 2021 di MotoGP. Il marchigiano si racconta ai nostri microfoni in vista del primo anno da rookie in sella ad una Ducati del team Esponsorama.

MotoGP
19 feb 2021