I medici danno l'O.K: Andrea Iannone potrà correre ad Aragon

condivisioni
commenti
I medici danno l'O.K: Andrea Iannone potrà correre ad Aragon
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
Tradotto da: Giacomo Rauli
22 set 2016, 13:20

Gli esami svolti questa mattina ad Aragon da Andrea Iannone hanno dato esito positivo, dunque il pilota di Vasto sarà regolarmente al via del Gran Premio spagnolo sulla sua Ducati Desmosedici GP.

Andrea Iannone, Ducati Team, fuori dal centro medico
Andrea Iannone, Ducati Team, bike
Andrea Iannone, Ducati Team
Andrea Iannone, Ducati Team
Andrea Iannone, Ducati Team

Questa mattina Andrea Iannone è stato sottoposto a controlli medici al Motorland di Aragon in seguito alla caduta che gli ha impedito di essere al via del Gran Premio di San Marino due settimane fa e l'esito è stato positivo: potrà così correre questo fine settimana sulla pista iberica.

Due settimane or sono il pilota della Ducati era caduto nel corso delle libere del venerdì, procurandosi una lesione alla vertebra T3. I medici della Dorna avevano dato parere positivo sulla sua pertecipazione al Gran Premio in riva all'Adriatico, ma il medico di Misano ha preferito concedere ad Andrea una gara di riposo per recuperare dalla lesione subita.

A due settimane dall'incidente ecco i nuovi controlli fatti stamattina. Questa volta tutti i dottori hanno dato esito positivo, dunque Iannone sarà regolarmente al via del Gran Premio d'Aragona in sella alla sua Ducati Desmosedici GP.

Prossimo articolo MotoGP
Analisi: Marc Marquez e la sua nuova filosofia zen

Articolo precedente

Analisi: Marc Marquez e la sua nuova filosofia zen

Prossimo Articolo

Motorland Aragon rinnova con la MotoGP per altri 5 anni

Motorland Aragon rinnova con la MotoGP per altri 5 anni
Carica commenti