MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
119 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
132 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
146 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
161 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
175 giorni

Holeshot, Ciabatti ride: "Peccato non poter brevettare le idee"

condivisioni
commenti
Holeshot, Ciabatti ride: "Peccato non poter brevettare le idee"
Di:
23 feb 2020, 10:52

Il direttore sportivo della Ducati non ha voluto dare troppi dettagli sulla versione evoluta, che consente di abbassare la moto anche in movimento. Ancora una volta però a Borgo Panigale hanno fatto scuola e la concorrenza inizia a copiare.

In casa Ducati non ne vogliono proprio sapere di parlare del sistema holeshot evoluto, che permette di abbassare la moto non solo in fase di partenza, ma anche quando è in movimento, ma senza dubbio è la soluzione che ha fatto parlare di più nella prima giornata dei test collettivi in Qatar.

L'unico indizio che hanno dato gli uomini in Rosso è che in realtà non era la prima volta che lo utilizzavano, anche se ora è ben visibile su tutte e quattro le Desmosedici GP 2020 grazie a due pulsanti posizionati accanto alla manopola sinistra.

Anche il direttore sportivo Paolo Ciabatti non si è sbottonato più di tanto ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD, ma ha ribadito che nel reparto corse di Borgo Panigale si stanno dando da fare per trovare soluzioni innovative.

Leggi anche:

"Non vi posso dire nulla, ma solo confermare che la Ducati continua a portare innovazioni in MotoGP anche quest'anno, anche se in realtà alcune delle cose che vedete erano già state provate lo scorso anno anche in gara. Ma abbiamo continuato a lavorare per trovare delle soluzioni che possano dare un vantaggio competitivo ai nostri piloti" ha detto Ciabatti.

Ancora una volta però la Ducati ha fatto scuola. Lo scorso anno è stata la prima ad introdurre il dispositivo holeshot ed ora ci sta lavorando tutta la concorrenza, Yamaha in primis. Un orgoglio per il marchio italiano, che in un certo senso sta riuscendo a fare in MotoGP ciò che la Mercedes sta facendo in F1 a livello di innovazione.

"Ovviamente è fonte d'orgoglio vedere che delle idee che abbiamo sviluppato noi vengano adottate anche da altri costruttori. Magari a volte è fastidioso non poter mettere un brevetto sulle idee (ride). Noi magari le abbiamo pensate per primi, ma vedere che poi queste soluzioni vengano adottate da altri, fa capire che erano intelligenti e valide" ha aggiunto.

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati
1/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati
2/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati
3/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati

Andrea Dovizioso, Ducati Team's Ducati
4/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati
5/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati
6/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati

Francesco Bagnaia, Pramac Racing's Ducati
7/7

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Quartararo: "Nel 2019 6 pole e 0 vittorie, voglio invertire!"

Articolo precedente

Quartararo: "Nel 2019 6 pole e 0 vittorie, voglio invertire!"

Prossimo Articolo

Test MotoGP Losail, Giorno 2: Quartararo al top alle 15

Test MotoGP Losail, Giorno 2: Quartararo al top alle 15
Carica commenti