MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
30 giorni

Hernandez: "Marquez è come Messi: chiunque lo vorrebbe sulla sua moto"

condivisioni
commenti
Hernandez: "Marquez è come Messi: chiunque lo vorrebbe sulla sua moto"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
17 nov 2017, 07:02

Santi Hernandez, ingegnere di pista di Marc Marquez, ritiene che sarebbe normale se qualsiasi altra marca volesse corteggiare il campione in carica: "E' come messi per il calcio".

Santi Hernandez
Santi, Marc Marquez, Repsol Honda Team
Santi Hernandez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team

I due lavorano insieme dal 2011, il primo anno dello spagnolo in Moto2. Quella stagione è stata ricca di alti e bassi ed è iniziata con tre incidenti di fila, anche se poi un bel filotto di risultati ha reinserito Marc nella lotta per il titolo.

Solo un incidente, avvenuto proprio a Sepang, ha infranto il suo sogno, obbligandolo a saltare le ultime due gare, a causa di un infortunio al nervo ottico che gli aveva sdoppiato la vista. Tuttavia, quella disavventura ha reso ancora più forte la relazione tra il pilota di Cervera ed i suoi meccanici (guidati appunto da Santi Hernandez).

I suoi cinque titoli (uno in Moto2 e quattro in MotoGP) negli ultimi sei anno sono la prova più chiara della buona collaborazione tra Marc e la sua squadra. E' quasi certo, quindi, che i suoi meccanici lo seguiranno ovunqu andrà, perché il loro legame come squadra è molto forte.

"Marc ha talento, forza ed anche l'ambizione per poter vincere il titolo anche con un'altra marca. Quello che sta facendo con la Honda è incredibile e se io fossi un'altra casa, mi piacerebbe averlo nella mia squadra, per vivere sulla mia pelle quello che è in grado di fare in sella" ha detto Hernandez a Motorsport.com.

"Perché? Perché è un ragazzo che lavora duramente, è ambizioso e spinge sempre al 100%. E' il pilota che tutti vorrebbero assumere. E' come Messi. Ma Messi potrebbe lasciare il Barcellona? Probabilmente non lo farà mai. Le altre squadre vogliono Messi? Naturalmente! Avrebbe successo? Non posso dirlo esattamente, ma i segni sembrano andare in quella direzione" ha concluso.

Prossimo Articolo
Redding: "Sono fiducioso, mi sento già parte del progetto Aprilia"

Articolo precedente

Redding: "Sono fiducioso, mi sento già parte del progetto Aprilia"

Prossimo Articolo

Miller: "La Ducati non gira? Chi lo dice dovrebbe provare le altre moto"

Miller: "La Ducati non gira? Chi lo dice dovrebbe provare le altre moto"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Marc Márquez Alenta Acquista adesso
Team Repsol Honda Team
Autore Oriol Puigdemont