MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
111 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
132 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
167 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
230 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
251 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
265 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
279 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
293 giorni

Garcia: "M1 2020? Non sarà esattamente quella che chiede Vinales"

condivisioni
commenti
Garcia: "M1 2020? Non sarà esattamente quella che chiede Vinales"
Di:
15 dic 2019, 10:29

Il capotecnico di Maverick Vinales, Esteban Garcia, è consapevole che la Yamaha si sta affidando alle informazioni di tutti i suoi piloti per realizzare la moto 2020.

Vinales ha vinto tre delle prime cinque gare del suo anno di debutto con la Yamaha, nel 2017, chiudendo secondo nel sesto appuntamento. Da allora in poi, il pilota spagnolo è entrato in una crisi di risultato ed ha perso fiducia.

La Michelin, fornitore unico del campionato, ha cambiato le gomme e la Yamaha ha iniziato a fare delle modifiche allo sviluppo della moto, che hanno influenzato la guida di Maverick.

Da quel momento, il pilota di Roses ha cercato di imporre i suoi criteri nello sviluppo della M1, ma non senza incontrare difficoltà.

Esteban Garcia, capotecnico di Vinales, è consapevole che la moto che la Yamaha sta realizzando per il 2020 non soddisfa esattamente le richieste del suo pilota.

"La Yamaha si affida un po' alle informazioni di tutti i suoi piloti. Ovviamente non stanno facendo esattamente la moto che sta chiedendo Maverick, perché nel 2017 abbiamo già visto che non hanno seguito molto quella linea" ha riconosciuto Garcia in una chiacchierata con Motorsport.com.

Leggi anche:

Il tecnico, che quest'anno ha completato la sua prima stagione accanto a Maverick alla Yamaha, ha spiegato che il suo pilota ha avuto delle difficoltà ad imporre i suoi criteri, ma che a poco a poco ad Iwata si sono adattati di più alle sue indicazioni.

"I cambiamenti al motore di quest'anno sono stati basati su ciò che ha chiesto Maverick. Si è concentrato molto sul freno motore, rinunciando ad un po' di potenza, e quell'aspetto è stato migliorato notevolmente. Ma non è stato possibile farlo al 100% come avrebbe voluto" ha lamentato.

Sapendo in anticipo che la moto 2020 non sarà esattamente quella che vuole Maverick, per Garcia la cosa più importante è cercare di lavorare sulla mancanza di potenza della M1 senza perdere gli aspetti positivi trovati quest'anno.

"Ci aspettiamo una moto che possa darci qualcosa in più. Non un grande vantaggio, perché non avremo la potenza di Honda e Ducati, ma almeno non avere uno svantaggio così grande sui rettilinei, in quarta, quinta e sesta. Immagino che su questo punto miglioreremo" ha sostenuto speranzoso.

"Ma non sappiamo come ciò possa influire su ciò che siamo riusciti a migliorare in ingresso curva con il freno motore" ha detto.

Garcia è arrivato nel box Yamaha nel 2019, trovando un Vinales un po' isolato dalle dinamiche della squadra.

"In generale si trovavano in una situazione complicata. Oggi le cose sono state migliorate notevolmente ed abbiamo vinto le uniche due gare della Yamaha quest'anno. Per vincere il campionato manca ancora qualcosa, ma lo sanno e ci stanno lavorando" ha concluso.

Le innovazioni tecniche viste nei test di Valencia e Jerez

Scorrimento
Lista

Moto de Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Moto de Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
1/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM
3/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM
4/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
5/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
6/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Moto de Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
7/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

KTM

KTM
8/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

KTM

KTM
9/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing KTM
10/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Moto de Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Moto de Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
14/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Yamaha

Yamaha
15/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Yamaha

Yamaha
16/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Suzuki

Suzuki
17/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Suzuki

Suzuki
18/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Suzuki

Suzuki
19/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team
20/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team
21/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team
22/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team

Moto de Andrea Dovizioso, Ducati Team
23/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Ducati Team

Moto de Ducati Team
24/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Ducati Team

Moto de Ducati Team
25/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Ducati Team

Moto de Ducati Team
26/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team
27/38

Foto di: Matteo Nugnes

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team
28/38

Foto di: Matteo Nugnes

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team

Moto de Marc Marquez, Repsol Honda Team
29/38

Foto di: Matteo Nugnes

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
30/38

Foto di: Matteo Nugnes

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
31/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
32/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
33/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto de Honda

Moto de Honda
34/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Honda

Honda
35/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Honda

Honda
36/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Honda

Honda
37/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Aprilia

Aprilia
38/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
12 Ore del Golfo: trionfo Audi. Rossi 3° e vince in Pro-Am!

Articolo precedente

12 Ore del Golfo: trionfo Audi. Rossi 3° e vince in Pro-Am!

Prossimo Articolo

Lorenzo: ultimo saluto a Honda alla festa di fine anno in Giappone

Lorenzo: ultimo saluto a Honda alla festa di fine anno in Giappone
Carica commenti