Espargaro: "Il nono posto di Le Mans è un punto di inizio per Aprilia"

Nonostante un forte chattering e qualche posizione persa in partenza, lo spagnolo è riuscito finalmente ad infilarsi nella top 10 con la RS-GP, che riscatta almeno in parte un avvio di stagione molto complicato.

Espargaro: "Il nono posto di Le Mans è un punto di inizio per Aprilia"
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini

Risultato positivo per Aleix Espargaro a Le Mans con la sua Aprilia RS-GP al nono posto dopo una bella battaglia. Partito in maniera non perfetta dalla dodicesima casella sullo schieramento, Aleix ha recuperato posizioni nella prima fase di gara stabilizzandosi (grazie anche ad alcune defezioni davanti) in settima posizione. Solo un fastidioso chattering gli ha impedito di resistere agli attacchi di Vinales e Crutchlow nel finale, mantenendo comunque la top-10 a ridosso degli avversari.

"In partenza sono rimasto invischiato nella prima chicane perdendo diverse posizioni, così nei primi giri ho dovuto dare il massimo per recuperare terreno. A quel punto non era più possibile riagganciarsi al primo gruppo di piloti e mi sono ritrovato a spingere da solo per tutta la gara: ho tenuto un buon ritmo sul piede del 1’33” basso, nonostante un forte chattering all’anteriore, mai avvertito prima durante il weekend, altrimenti penso che per qualche giro avrei anche potuto essere più veloce, attorno a 1’32” alto. Dopo un inizio di stagione sfortunato questo nono posto lo prendiamo come un punto di inizio, anche se non è certo il risultato che ci poniamo come obiettivo" ha detto Aleix.

"Il risultato ottenuto da Aleix avrebbe potuto essere migliore, ma siamo comunque soddisfatti: era importante portare a termine questa gara e ci siamo riusciti e complessivamente siamo stati protagonisti di un weekend di alto livello. Rispetto a Jerez abbiamo continuato a crescere e contiamo di riportarci rapidamente sui livelli della fine dello scorso anno, nonostante quest’anno il campionato sia più competitivo e difficile. La nostra crescita è continua e presto arriveranno anche risultati migliori" ha aggiunto il responsabile tecnico Romano Albesiano.

condivisioni
commenti
Vinales esplode: "Qualcosa non funziona nel mio lato del box"

Articolo precedente

Vinales esplode: "Qualcosa non funziona nel mio lato del box"

Prossimo Articolo

Joan Mir ha un precontratto firmato con la Honda per la MotoGP!

Joan Mir ha un precontratto firmato con la Honda per la MotoGP!
Carica commenti
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021
Dovizioso-Aprilia: matrimonio che s'ha da fare... Nel 2022? Prime

Dovizioso-Aprilia: matrimonio che s'ha da fare... Nel 2022?

Quello tra Andrea Dovizioso e l'Aprilia sembra essere un matrimonio destinato ad andare in porto. Il dubbio semmai è quando si concretizzarà: dopo il test al Mugello ce ne saranno altri in vista del 2022 o magari il forlivese cederà e farà qualche wild card con la RS-GP?

MotoGP
28 apr 2021