Elias comincia a ritrovare il feeling con la MotoGp

Elias comincia a ritrovare il feeling con la MotoGp

Lo spagnolo ha trovato maggior sicurezza e sono migliorate anche le sue prestazioni

I team ed i piloti della classe regina sono nuovamente tornati a Sepang (Malesia) per il secondo turno di prove pre-campionato che inizia oggi e si concluderà il 24. Come di consueto, caldo ed un alto livello di umidità hanno dato il benvenuto ai 17 piloti ufficiali, che hanno girato con una temperatura di circa 35° ed il pilota australiano Casey Stoner ha segnato il miglior tempo della prima giornata (2'00"987). Il pilota del Team LCR Honda MotoGP Toni Elias ha dato il massimo nonostante il caldo soffocante segnando il 13esimo tempo. Il pilota Spagnolo era ansioso di tornare in pista per proseguire il suo lavoro di sviluppo della RC212V, completando 63 giri in totale con il miglior tempo di 2'02"779. Toni Elias: "Oggi sono felice perché abbiamo trovato la direzione giusta ed ho girato con maggior sicurezza. In queste condizioni non è semplice dato che l’asfalto ha toccato i 61° oggi ma io non mi sono fermato perché volevo tirare fuori il meglio da questa moto. Ci siamo concentrati sulla messa a punto di base studiando i dati raccolti nel primo test e lavorando soprattutto sulla geometria del telaio e sulle sospensioni. Non abbiamo fatto un tempone ma non era il nostro scopo. Naturalmente c’è ancora molto lavoro da fare ma adesso sono più fiducioso perché un primo passo in avanti è stato fatto".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Toni Elias
Articolo di tipo Ultime notizie