Ecco la griglia di partenza del GP del Qatar di MotoGP

condivisioni
commenti
Ecco la griglia di partenza del GP del Qatar di MotoGP
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
25 mar 2017, 18:05

Dopo la cancellazione delle qualifiche di questa sera per impraticabilità della pista, lo schieramento della gara di Losail sarà stilato in base alla classifica cumulativa delle prove libere e vedrà Maverick Vinales in pole position.

La cancellazione delle qualifiche del GP del Qatar di MotoGP per motivi di sicurezza (dopo la pioggia, la pista era attraversata da dei rigagnoli in alcuni punti) porterà alla formazione di una griglia di partenza stilata in base alla classifica cumulativa delle prime tre sessioni di prove libere disputate a Losail.

Maverick Vinales, dunque, scatterà al palo nella sua prima gara in sella alla Yamaha e al suo fianco avrà la Suzuki di Andrea Iannone, che ieri è riuscito a scalare la classifica proprio all'ultimo giro della FP3. A completare la prima linea dello schieramento troviamo poi la Honda di Marc Marquez.

Inizia alla grande anche l'avventura in MotoGP del campione del mondo della Moto2 Johann Zarco, che andrà a schierare la sua Yamaha Tech 3 in quarta posizione, davanti alle due Ducati di Andrea Dovizioso e di Scott Redding.

Due Honda ed una Yamaha invece in terza fila: ad aprirla e a chiuderla ci sono le due RC213V di Dani Pedrosa e Cal Crutchlow, con tra di loro la Yamaha Tech 3 dell'altro esordiente Jonas Folger.

Sono solamente in quarta fila invece due dei piloti più attesi, ovvero Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: il "Dottore" si era guadagnato la Q2 per una questione di millesimi e schiererà la sua Yamaha in decima posizione, mentre il maiorchino inizierà la sua era ducatista in 12esima piazza, alle spalle anche della Desmosedici GP di Danilo Petrucci.

Bisogna scorrere la classifica fino al 15esimo posto invece per trovare l'Aprilia RS-GP di Aleix Espargaro ed arretrare fino all'ultima per le debuttanti KTM RC16 di Pol Espargaro e di Bradley Smith.

Ecco lo schieramento completo:

 

1. Maverick Viñales
Movistar Yamaha MotoGP

 

2. Andrea Iannone

Team Suzuki Ecstar

 

 

3. Marc Márquez

Repsol Honda Team

4. Johann Zarco

Monster Yamaha Tech3

 

5. Andrea Dovizioso

Ducati Team

 

 

6. Scott Redding

OCTO Pramac Racing

7. Dani Pedrosa

Repsol Honda Team

 

8. Jonas Folger

Monster Yamaha Tech3

 

 

9.  Cal Crutchlow

LCR Honda

10. Valentino Rossi

Movistar Yamaha MotoGP

 

11. Danilo Petrucci

OCTO Pramac Racing

 

 

12. Jorge Lorenzo

Ducati Team

13. Álvaro Bautista

Pull&Bear Aspar Team

 

14. Loris Baz

Reale Avintia Racing

 

 

15. Aleix Espargaró

Aprilia Racing Team Gresini

16. Jack Miller

EG 0,0 Marc VDS

 

17. Karel Abraham

Pull&Bear Aspar Team

 

 

18.  Álex Rins

Team Suzuki Ecstar

19. Tito Rabat

EG 0,0 Marc VDS

 

20. Héctor Barberá

Reale Avintia Racing

 

 

21. Sam Lowes

Aprilia Racing Team Gresini

22. Pol Espargaró

Red Bull KTM Factory Racing

 

23. Bradley Smith

Red Bull KTM Factory Racing

 

 

 

Prossimo articolo MotoGP
Gli organizzatori del GP del Qatar considerano una gara diurna

Articolo precedente

Gli organizzatori del GP del Qatar considerano una gara diurna

Prossimo Articolo

Lucchinelli: "Lorenzo alla Ducati solo per guadagnare più soldi"

Lucchinelli: "Lorenzo alla Ducati solo per guadagnare più soldi"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP del Qatar
Sotto-evento Sabato, prove libere
Location Losail International Circuit
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Risultati