MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
30 giorni

Ecco la entry list provvisoria della MotoGP 2018 con 24 moto

condivisioni
commenti
Ecco la entry list provvisoria della MotoGP 2018 con 24 moto
Di:
9 nov 2017, 10:38

Non ci sono sorprese nell'elenco diffuso dalla FIM, anche perché le squadre erano già tutte annunciate. Le uniche novità sono i numeri scelti da quattro esordienti Morbidelli, Luthi, Nakagami e Simeon.

Non ha riservato sorprese la entry list provvisoria del Mondiale MotoGP che è stata divulgata questa mattina dalla FIM. Del resto, tutte le squadre avevano già annunciato la propria line-up 2018, quindi abbiamo trovato solamente tante conferme.

Tutti invariati i top team, mentre l'unico costruttore che ha una novità è l'Aprilia, per la quale arriva Scott Redding al posto di Sam Lowes, che invece fa il passo indietro verso la Moto2.

Quattro gli esordienti che arrivano dalla classe di mezzo: si tratta del campione del mondo Franco Morbidelli, del suo rivale Thomas Luthi (entrambi con la Marc VDS), ma anche di Takaaki Nakagami (Honda LCR) e Xavier Simeon (Ducati Avintia).

Le uniche novità, dunque, sono quelle legate ai numeri scelti da questi rookie. Tre su quattro hanno confermato quelli già utilizzati in Moto2, perché Morbidelli avrà il 21, Luthi il 12 e Nakagami il 30. Discorso diverso per Simeon, perché il suo 19 era già occupato da Alvaro Bautista. Il belga, dunque ha virato sul 10.

Di seguito potete vedere la entry list completa della MotoGP 2018:

NumeroPilotaTeamMoto
4  Andrea Dovizioso Ducati Team Ducati
5  Johann Zarco  Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
9  Danilo Petrucci  Octo Pramac Racing Ducati
10  Xavier Simeon  Reale Avintia Racing Ducati
12  Thomas Luthi  EG 0,0 Marc VDS  Honda
17  Karel Abraham  Pull&Bear Aspar Team Ducati
19  Alvaro Bautista  Pull&Bear Aspar Team Ducati
21  Franco Morbidelli  EG 0,0 Marc VDS  Honda
25  Maverick Vinales  Movistar Yamaha MotoGP  Yamaha
26  Dani Pedrosa  Repsol Honda Team Honda
29  Andrea Iannone  Team Suzuki Ecstar Suzuki
30  Takaaki Nakagami  LCR Honda Idemitsu  Honda
35  Cal Crutchlow  LCR Honda Castrol  Honda
38  Bradley Smith  Red Bull KTM Factory Racing Yamaha
41  Aleix Espargaro  Aprilia Racing Team Gresini  Aprilia
42  Alex Rins  Team Suzuki Ecstar Suzuki
43  Jack Miller  Octo Pramac Racing Ducati
44  Pol Espargaro  Red Bull KTM Factory Racing KTM
45  Scott Redding  Aprilia Racing Team Gresini  Aprilia
46  Valentino Rossi  Movistar Yamaha MotoGP  Yamaha
53  Tito Rabat  EG 0,0 Marc VDS  Ducati
93  Marc Marquez  Repsol Honda Team Honda
94  Jonas Folger  Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
99  Jorge Lorenzo  Ducati Team Ducati

 

Prossimo Articolo
Il Messico tiene aperti i discorsi per avere la MotoGP nel 2019

Articolo precedente

Il Messico tiene aperti i discorsi per avere la MotoGP nel 2019

Prossimo Articolo

Jonas Folger finalmente ha una diagnosi: ha la Sindrome di Gilbert

Jonas Folger finalmente ha una diagnosi: ha la Sindrome di Gilbert
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes