Ecco il record negativo che attende Aleix Espargaro in Portogallo

Aleix Espargaro raggiungerà le 196 gare in MotoGP il prossimo fine settimana nel Gran Premio del Portogallo, dove eguaglierà un record negativo se non dovesse vincere.

Ecco il record negativo che attende Aleix Espargaro in Portogallo

Con il ritiro di Valentino Rossi a fine stagione, nel 2022 Aleix Espargaro diventerà il secondo pilota più anziano della griglia della MotoGP, dietro ad Andrea Dovizioso. Il catalano dell'Aprilia ha debuttato nella classe regina nel 2009 con il Pramac Racing come sostituto di Mika Kalllio, che a sua volta sostituì Casey Stoner in Ducati, per quattro gare.

Le prestazioni del pilota di Granollers hanno fatto sì che trovasse un posto da titolare l’anno seguente. Ma nel 2012 è stato costretto a retrocedere in Moto2 con Pons, ma solo per un anno. Aspar lo aveva infatti ingaggiato nella classe intermedia nel 2013, ma alla fine ha avuto l’occasione di tornare con una CRT in MotoGP, dove corre ancora oggi.

In questi anni, il maggiore dei fratelli Espargaro ha disputato già 195 gare, mettendosi nella top 10 dei piloti con più presenza di tutti i tempi. Il prossimo fine settimana, al Gran Premio dell’Algarve, il 32enne spagnolo raggiungerà Colin Edwards nell’ottava posizione di questa lista. In questo modo, Aleix eguaglierà il texano anche come pilota con il maggior numero di gare in MotoGP senza averne mai vinta una.

Leggi anche:

Edwards infatti ha trascorso 12 stagioni in MotoGP, dove è arrivato anche ad essere pilota ufficiale Aprilia e Yamaha. In quel periodo, il due volte campione del mondo Superbike ha conquistato 12 podi, ma non è mai riuscito ad andare oltre la seconda posizione. L’occasione in cui è andato più vicino alla vittoria è stata ad Assen, nel 2016, quando è caduto all’ultima chicane mentre era primo, dopo essere andato sul verde.

Da parte sua, Aleix Espargaro vanta solo due podi in MotoGP. Il primo è stato ad Aragon nel 2014, quando ha chiuso secondo, mentre l’ultimo lo ha conquistato quest’anno nel GP di Gran Bretagna, tagliando il traguardo in terza posizione. Inoltre il catalano, dei 10 piloti con il maggior numero di gare in 500cc/MotoGP disputate senza aver vinto, è insieme a Edwards l’unico che non ci è riuscito nelle altre classi del mondiale.

I 10 piloti con più gare in 500cc/MotoGP ma che non hanno mai vinto

Pos.  Pilota  Gare
1 Colin Edwards 196
2 Aleix Espargaró* 195
3 Álvaro Bautista 158
4 Randy de Puniet 140
5 Héctor Barberá 139
6 Pol Espargaró* 134
7 Shinya Nakano 132
8 Karel Abraham 122
9 Bradley Smith 119
10 Jeremy McWilliams 118

*In attività

condivisioni
commenti
MotoGP | Ecco come Ducati ripartirà le sue otto moto nel 2022
Articolo precedente

MotoGP | Ecco come Ducati ripartirà le sue otto moto nel 2022

Prossimo Articolo

Rossi: "Spero di ripetere un grande risultato come a Misano"

Rossi: "Spero di ripetere un grande risultato come a Misano"
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021