Ecco il calendario provvisorio della MotoGP 2018 con 19 GP

Confermato l'allargamento della stagione con l'ingresso della Thailandia e l'apertura in Qatar anticipata al 18 marzo. Si chiude a Valencia il 18 novembre, mentre al Mugello si correrà il 3 giugno e a Misano il 9 settembre.

Questa mattina la Dorna ha annunciato il calendario provvisorio della stagione 2018 della MotoGP che, come ampiamente previsto, si allunga a 19 tappe con l'ingresso della Thailandia.

Per questo, rispetto agli ultimi anni, il campionato aprirà i battenti in anticipo, con la conferma che la prima gara sarà in Qatar il 18 marzo, ma si chiuderà anche più tardi, perché la gara di Valencia è fissata per il weekend del 18 novembre.

L'allungamento della stagione renderà più breve anche la pausa estiva, con solamente tre settimane a separare il GP di Germania (15 luglio) da quello di Repubblica Ceca (5 agosto), cosa che probabilmente non sarà troppo gradita ai piloti.

Inoltre la trasferta asiatica durerà la bellezza di cinque settimane, perché la gara di Buriram è stata inserita all'inizio di ottobre. La cosa curiosa è che per il momento in questa bozza non sono stati pensati due "back to back": dopo la Thailandia ci sarà una settimana di pausa, seguita dalla consueta tripletta Giappone-Australia-Malesia.

Per quanto riguarda le due tappe italiane, come di consueto, il Mugello è stato fissato per la prima domenica di giugno, quindi il 3, mentre a Misano la MotoGP farà tappa nel weekend del 9 settembre.

Da segnalare, infine, che per il momento il GP di Gran Bretagna rimane da confermare, in quanto la Dorna sta trattando ancora per trovare una sede e pare che in ballo ci siano sia Silverstone che Donington. La data designata per il momento intanto è quella del 26 agosto.

DataGPCircuito
18 marzo Qatar Losail
8 aprile Argentina Termas de Rio Hondo
22 aprile Stati Uniti Austin
6 maggio Spagna Jerez
20 maggio Francia Le Mans
3 giugno Italia Mugello
17 giugno Catalogna Barcellona
1 luglio Olanda Assen
15 luglio Germania Sachsenring
5 agosto Repubblica Ceca Brno
12 agosto Austria Red Bull Ring
26 agosto Gran Bretagna Da annunciare
9 settembre San Marino Misano
23 settembre Aragon Aragon
7 ottobre Thailandia Buriram
21 ottobre Giappone Motegi
28 ottobre Australia Phillip Island
4 novembre Malesia Sepang
18 novembre Comunità Valenciana Valencia

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie