MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
18 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
74 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
95 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
130 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Due anni a secco di vittorie per Valentino Rossi

condivisioni
commenti
Due anni a secco di vittorie per Valentino Rossi
Di:
26 giu 2019, 09:20

A pochi giorni dal GP d'Olanda, ieri siamo arrivati esattamente a due anni di distanza dall'ultimo trionfo di Valentino Rossi, ottenuto proprio alla "Cattedrale" nel 2017.

Quando arrivò quella vittoria non si poteva neanche ipotizzare che la Yamaha stesse per infilarsi in quel buco nero che ha rappresentato il suo momento peggiore: 25 gare consecutive senza vittorie. Un'inerzia fatale rotta solo dal successo di Maverick Vinales in Australia, circa un anno e mezzo dopo (ottobre 2018).

Dall'ultima volta in cui è salito sul gradino più alto del podio Valentino ad Assen, sono passati 35 Gran Premi, nei quali Rossi è riuscito a salire sul podio nove volte. Tante quanto il suo compagno di squadra (come potete vedere nella tabella al fondo del testo).

Il "Dottore" e il pilota di Roses arriveranno al Gran Premio d'Olanda rispettivamente al quinto e all'undicesimo posto nella classifica del Mondiale. Il pilota di Tavullia è stato in grado di salire sul podio due volte nelle sette gare disputate finora (Argentina e Austin), mentre Vinales solo una (Jerez). Il pesarese si trova staccato di 69 dal leader Marc Marquez, mentre il gap di Vinales dal campione in carica è già vicino ai 100 punti.

 

Lo scorso inverno, la Yamaha ha dato vita ad un'importante ristrutturazione interna per cercare di uscire dalla crisi, recuperare il terreno perso nei confronti di Honda e Ducati, e tornare ad essere vincente.

Tuttavia, questo traguardo sembra ancora un'utopia al momento: non solo la Yamaha non ha ancora centrato l'obiettivo di riportare alla vittoria la M1, ma anche la Suzuki sembra esserle passata davanti con Alex Rins.

Aver accumulato solamente due vittorie nell'arco di 36 gare non è un bagaglio ammissibile per un'azienda che si è portata a casa cinque degli ultimi 11 titoli iridati.

Se Vinales, con i suoi 24 anni, sembra faticare a fare i conti con il fatto che la squadra abbia un po' perso la bussola dopo la partenza di Lorenzo nel 2016, Rossi, che ha già compiuto 40 anni, continua ad indicare in Giappone quelli che secondo lui sono i motivi del declino.

Il contratto di entrambi i piloti scadrà alla fine del prossimo anno e sarebbe sorprendente se non dovesse cambiare nulla, anche perché il mercato sembra destinato a muoversi davvero presto.

"Stiamo già lavorando su cose che possono esserci utili per la prossima stagione" ha ammesso Rossi dopo il test di lunedì a Barcellona, svolto dopo una gara nella quale sia lui che Vinales sono stati stesi da Lorenzo nel corso del secondo giro.

I risultati di Rossi dopo la vittoria di Assen 2017

Stagione

Gran Premio

Podio

Rossi

2019

Catalogna

MAR/QUA/PET

Caduto

2019

Italia

PET/MAR/DOV

Caduto

2019

Francia

MAR/DOV/PET

2019

Spagna

MAR/RIN/VIN

2019

USA

RIN/ROS/MIL

2019

Argentina

MAR/ROS/DOV

2019

Qatar

DOV/MAR/CRU

2018

Valencia

DOV/RIN/P.ESP

Caduto, 13º

2018

Malesia

MAR/RIN/ZAR

Caduto, 18º

2018

Australia

VIN/IAN/DOV

2018

Giappone

MAR/CRU/RIN

2018

Thailandia

MAR/DOV/VIN

2018

Aragon

MAR/DOV/IAN

2018

San Marino

DOV/MAR/CRU

2018

Austria

LOR/MAR/DOV

2018

Repubblica Ceca

DOV/LOR/MAR

2018

Germania

MAR/ROS/VIN

2018

Olanda

MAR/RIN/VIN

2018

Catalogna

LOR/MAR/ROS

2018

Italia

LOR/DOV/ROS

2018

Francia

MAR/PET/ROS

2018

Spagna

MAR/ZAR/IAN

2018

USA

MAR/VIN/IAN

2018

Argentina

CRU/ZAR/RIN

Caduta, 19º

2018

Qatar

DOV/MAR/ROS

2017

Valencia

PED/ZAR/MAR

2017

Malesia

DOV/LOR/ZAR

2017

Australia

MAR/ROS/VIN

2017

Giappone

DOV/MAR/PET

Caduta

2017

Aragon

MAR/PED/LOR

2017

San Marino

MAR/PET/DOV

Infortunato

2017

Gran Bretagna

DOV/VIN/ROS

2017

Austria

DOV/MAR/PED

2017

Repubblica Ceca

MAR/PED/VIN

2017

Germania

MAR/FOL/PED

2017

Olanda

ROS/PET/MAR

Vincitore

* In grassetto le gare che Valentino ha concluso sul podio

Gallery: tutti i vincitori del Gran Premio d'Olanda ad Assen

Scorrimento
Lista

2002: Valentino Rossi

2002: Valentino Rossi
1/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Alex Barros, 3º Carlos Checa

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Alex Barros, 3º Carlos Checa
2/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2003: Sete Gibernau

2003: Sete Gibernau
3/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Sete Gibernau, 2º Max Biaggi, 3º Valentino Rossi

Podio: 1º Sete Gibernau, 2º Max Biaggi, 3º Valentino Rossi
4/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2004: Valentino Rossi

2004: Valentino Rossi
5/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Sete Gibernau, 3º Marco Melandri

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Sete Gibernau, 3º Marco Melandri
6/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2005: Valentino Rossi

2005: Valentino Rossi
7/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio:1º Valentino Rossi, 2º Marco Melandri, 3º Colin Edwards

Podio:1º Valentino Rossi, 2º Marco Melandri, 3º Colin Edwards
8/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2006: Nicky Hayden

2006: Nicky Hayden
9/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Nicky Hayden, 2º Shinya Nakano, 3º Dani Pedrosa

Podio: 1º Nicky Hayden, 2º Shinya Nakano, 3º Dani Pedrosa
10/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2007: Valentino Rossi

2007: Valentino Rossi
11/34

Foto di: Yamaha Motor Racing

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Casey Stoner, 3º Nicky Hayden

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Casey Stoner, 3º Nicky Hayden
12/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2008: Casey Stoner

2008: Casey Stoner
13/34

Foto di: Ducati Corse

Podio: 1º Casey Stoner, 2º Dani Pedrosa, 3º Colin Edwards

Podio: 1º Casey Stoner, 2º Dani Pedrosa, 3º Colin Edwards
14/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2009: Valentino Rossi

2009: Valentino Rossi
15/34

Foto di: Yamaha Motor Racing

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Jorge Lorenzo, 3º Casey Stoner

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Jorge Lorenzo, 3º Casey Stoner
16/34

Foto di: Bridgestone Corporation

2010: Jorge Lorenzo

2010: Jorge Lorenzo
17/34

Foto di: Yamaha Motor Racing

Podio: 1º Jorge Lorenzo, 2º Dani Pedrosa, 3º Casey Stoner

Podio: 1º Jorge Lorenzo, 2º Dani Pedrosa, 3º Casey Stoner
18/34

Foto di: Bridgestone Corporation

2011: Ben Spies

2011: Ben Spies
19/34

Foto di: Yamaha MotoGP

Podio: 1º Ben Spies, 2º Casey Stoner, 3º Andrea Dovizioso

Podio: 1º Ben Spies, 2º Casey Stoner, 3º Andrea Dovizioso
20/34

Foto di: Yamaha MotoGP

2012: Casey Stoner

2012: Casey Stoner
21/34

Foto di: Repsol Media

Podio: 1º Casey Stoner, 2º Dani Pedrosa, 3º Andrea Dovizioso

Podio: 1º Casey Stoner, 2º Dani Pedrosa, 3º Andrea Dovizioso
22/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2013: Valentino Rossi

2013: Valentino Rossi
23/34

Foto di: Yamaha MotoGP

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Marc Márquez, 3º Cal Crutchlow

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Marc Márquez, 3º Cal Crutchlow
24/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2014: Marc Márquez

2014: Marc Márquez
25/34

Foto di: Repsol Media

Podio: 1º Marc Márquez, 2º Andrea Dovizioso, 3º Dani Pedrosa

Podio: 1º Marc Márquez, 2º Andrea Dovizioso, 3º Dani Pedrosa
26/34

Foto di: Repsol Media

2015: Valentino Rossi

2015: Valentino Rossi
27/34

Foto di: Yamaha MotoGP

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Marc Márquez, 3º Jorge Lorenzo

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Marc Márquez, 3º Jorge Lorenzo
28/34

Foto di: Yamaha MotoGP

2016: Jack Miller

2016: Jack Miller
29/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Jack Miller, 2º Marc Marquez, 3º Scott Redding

Podio: 1º Jack Miller, 2º Marc Marquez, 3º Scott Redding
30/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2017: Valentino Rossi

2017: Valentino Rossi
31/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Danilo Petrucci, 3º Marc Márquez

Podio: 1º Valentino Rossi, 2º Danilo Petrucci, 3º Marc Márquez
32/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: 1º Marc Márquez, 2º Alex Rins, 3º Maverick Viñales

Podio: 1º Marc Márquez, 2º Alex Rins, 3º Maverick Viñales
33/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2018: Marc Marquez

2018: Marc Marquez
34/34

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Taramasso: "La gomma posteriore 2019 piace ai piloti, alcuni la vorrebbero subito"

Articolo precedente

Taramasso: "La gomma posteriore 2019 piace ai piloti, alcuni la vorrebbero subito"

Prossimo Articolo

Rossi: "Le conclusioni dei test ci possono aiutare a fare un buon weekend ad Assen"

Rossi: "Le conclusioni dei test ci possono aiutare a fare un buon weekend ad Assen"
Carica commenti