Ducati progetta un test privato a Valencia a fine marzo

Il test team Ducati, con Michele Pirro, prevede di fare un test a Valencia il 30 e 31 marzo, se le condizioni relative alla crisi del Coronavirus lo permetteranno, visto l'attuale blocco imposto in Italia fino al 3 aprile.

Ducati progetta un test privato a Valencia a fine marzo

Dopo un primo blocco parziale, relativo alla Lombardia e ad alcune province, il governo italiano ha esteso il regime di quarantena all'intero paese almeno fino al 3 aprile per cercare di contenere la diffusione del Coronavirus.

Questo ha provocato il caos nel calendario della MotoGP, che ha subito vari sconvolgimenti nelle ultime settimane, con la situazione legata al COVID-19 che ha obbligato a cancellare il GP del Qatar e a posticipare le gare in Thailandia e ad Austin.

Allo stato attuale, il Mondiale dovrebbe iniziare il 19 aprile in Argentina, stando ad un calendario aggiornato che è stato diffuso nella giornata di martedì. Tuttavia, questo appare improbabile, visto che l'Argentina ha annullato o posticipato tutti gli eventi sportivi internazionale, compresa la MXGP, poche ore dopo questo annuncio.

Leggi anche:

Il CEO di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta, non ha escluso che la gara persa in Qatar possa essere disputata su un altro circuito nel mese di aprile, ma è difficile capire come e dove sarebbe possibile.

In tutto questo trambusto, i costruttori avevano intenzione se non altro di sfruttare i test privati, con KTM, Suzuki e Honda pronte a scendere in pista a Jerez dal 18 al 20 marzo.

Tuttavia, ora questo sembra in dubbio dopo che la KTM, che aveva affittato la pista, ha scelto di non partire alla volta di Jerez a causa della situazione attuale del Coronavirus.

Un breve comunicato della KTM recita: "Il test privato della KTM MotoGP fissato per metà marzo a Jerez è stato annullato a causa della situazione attuale".

"Non è giustificato inviare all'estero del personale in questo momento, anche al fine di non aumentare ulteriormente il rischio di contagio all'interno dell'azienda".

"Stiamo ovviamente monitorando la situazione di conseguenza e siamo in contatto con i nostri contatti. Abbiamo una responsabilità nei confronti del nostro personale e dobbiamo reagire in modo flessibile alla situazione attuale o ad eventuali cambiamenti a breve termine".

Ducati a Valencia

Ai test di Jerez non avrebbero potuto partecipare la Yamaha e la Ducati, dal momento che il tracciato non fa parte dell'elenco di quelli indicati dai due costruttori. Mentre il team di Iwata aveva pianificato dei test a Motegi per il mese di marzo, la Ducati li aveva programmati a Valencia.

Stando a quanto ha appreso Motorsport.com, il test è ancora in piedi ed è programmato per il 30 e 31 marzo. In sella alla Desmosedici GP20 ci dovrebbe essere il collaudatore Michele Pirro.

A Borgo Panigale stanno lavorando con la speranza che la situazione si possa normalizzare, ma seguono in tempo reale lo sviluppo della crisi del COVID-19, in maniera tale da poter prendere la decisione più appropriata quando sarà il momento.

condivisioni
commenti
MotoGP: la gara del Qatar si recupera su un altro circuito?
Articolo precedente

MotoGP: la gara del Qatar si recupera su un altro circuito?

Prossimo Articolo

MotoGP: posticipato a novembre anche il GP d'Argentina

MotoGP: posticipato a novembre anche il GP d'Argentina
Carica commenti
Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi” Prime

Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi”

In compagnia di Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli, andiamo a fare il punto della situazione sulla stagione motoristica 2022 che si appresta a cominciare. Ad essere al centro del mirino è Marc Marquez: lo spagnolo dovrebbe essere sulla via della risoluzione delle sue problematiche legate alla vista, mentre per le condizioni fisiche generali in circa due mesi di duro allenamento dovrebbe tornare al top della forma

MotoGP
19 gen 2022
Le migliori gare del 2021: il grande saluto al "Dottore" a Valencia Prime

Le migliori gare del 2021: il grande saluto al "Dottore" a Valencia

La gara di Valencia resterà uno spartiacque nella storia della MotoGP, perché è stata quella dell'addio di Valentino Rossi dopo 26 anni di straordinaria carriera. Un weekend dall'alto contenuto emotivo che si è concluso con una grande festa per il "Dottore".

MotoGP
6 gen 2022
Le migliori gare del 2021: Quartararo vince a casa delle Ducati Prime

Le migliori gare del 2021: Quartararo vince a casa delle Ducati

Dovendo scegliere uno dei cinque successi del campione del mondo della MotoGP, il più pesante è stato probabilmente quello al Mugello, in casa dei nemici della Ducati e in un weekend segnato dalla tragica scomparsa di Jason Dupasquier.

MotoGP
4 gen 2022
Le migliori gare del 2021: finalmente la prima di Bagnaia ad Aragon Prime

Le migliori gare del 2021: finalmente la prima di Bagnaia ad Aragon

Pecco Bagnaia sembrava quasi colpito da una maledizione: continuava a sfiorare la prima vittoria in MotoGP, ma non riusciva mai a concretizzarla. Il Gran Premio di Aragon ha rappresentato un evidente punto di svolta per la stagione del pilota della Ducati. Lo sarà anche per la sua carriera?

MotoGP
1 gen 2022
Le migliori gare del 2021: il ritorno del "vero" Marquez in Germania Prime

Le migliori gare del 2021: il ritorno del "vero" Marquez in Germania

La gara del Sachsenring era vista come una sorta di prova del nove sulla possibilità di tornare a rivedere i lampi di classe del vero Marquez anche dopo l'infortunio e Marc non ha tradito le aspettative, centrando la sua 11° vittoria di fila sul saliscendi tedesco.

MotoGP
31 dic 2021
Pagelle MotoGP | Aprilia, il marchio più cresciuto nel 2021 Prime

Pagelle MotoGP | Aprilia, il marchio più cresciuto nel 2021

2021 positivo per Aprilia: la casa di Noale è tra i team che sono più cresciuti nel confronto anno-su-anno. Con Aleix Espargaro si è sempre dimostrata veloce e presenza fissa nella Top 10. L'arrivo di Vinales, soprattutto in chiave 2022, potrebbe rappresentare il definitivo salto di qualità

MotoGP
30 dic 2021
Pagelle MotoGP | KTM, un passo indietro da non ripetere Prime

Pagelle MotoGP | KTM, un passo indietro da non ripetere

KTM non riesce a ripetere il bel 2020. La casa austriaca ha vissuto una stagione iniziata non nel migliore dei modi e "aggiustata" in corso d'opera. Miguel Oliveira è il punto di riferimento del team, ma era lecito aspettarsi qualcosa in più. Capitolo a parte in Tech 3, invece...

MotoGP
23 dic 2021
MotoGP | E' arrivato il momento di guardare al futuro senza Rossi Prime

MotoGP | E' arrivato il momento di guardare al futuro senza Rossi

Il motociclismo ha perso il più grande showman della sua storia, con Valentino Rossi che ha concluso la sua strepitosa carriera a due ruote. Tra i suoi successori, che hanno avuto quasi tutti il "Dottore" come loro ispirazione, c'è chi può ancora tenere tutti incollati ai Gran Premi.

MotoGP
22 dic 2021