MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
131 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
201 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP della Tailandia
07 ott
Prossimo evento tra
222 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
236 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
257 giorni

Ducati annuncia Bastianini e Marini in MotoGP con Esponsorama

Questa mattina è arrivata la conferma ufficiale dalla Ducati: i due debuttanti italiani divideranno il box della squadra di Andorra nella stagione 2021. La Desmosedici GP di Marini avrà i colori dello Sky Racing Team VR46.

condivisioni
commenti
Ducati annuncia Bastianini e Marini in MotoGP con Esponsorama

Non ci sarà più Andrea Dovizioso, ma la Ducati ha addirittura aumentato la sua "flotta" italiana in vista della stagione 2021 della MotoGP. L'Esponsorama Racing, infatti, sarà interamente tricolore, perché stamani la Casa di Borgo Panigale ha annunciato che sulle due Desmosedici GP19 della squadra di Andorra ci saranno Enea Bastianini e Luca Marini, con quest'ultimo che continuerà ad indossare i colori dello Sky Racing Team VR46.

L'ingaggio di Bastianini era ormai di dominio pubblico ed era stato confermato anche dai vertici della Rossa, oltre che dal team manager Ruben Xaus. Per quanto riguarda Marini, c'era invece da risolvere la situazione legata a Tito Rabat, che aveva un contratto per il team anche per il 2021, ma evidentemente tutte le parti in causa ora devono aver trovato una soluzione.

"Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo accordo grazie al quale due giovani talenti italiani potranno esordire in MotoGP il prossimo anno in sella alle nostre Desmosedici GP affidate al team Esponsorama Racing" ha commentato Gigi Dall'Igna, direttore generale di Ducati Corse.

"Quest’anno la squadra di Raul Romero ha dimostrato di aver raggiunto un ottimo livello di professionalità e, grazie al rinnovato supporto tecnico che forniremo alla squadra di Andorra anche nel 2021, siamo certi che supporterà Enea e Luca nel migliore dei modi per la loro prima stagione da rookie".

"Sia Bastianini che Marini hanno dimostrato quest’anno di essere altamente competitivi in Moto2 e siamo convinti che sia giunto per entrambi il momento di passare in MotoGP: da parte nostra metteremo a disposizione tutto il necessario per accompagnarli nel loro percorso nella massima categoria".

"Con questa decisione Ducati intende proseguire nella sua strategia tesa a valorizzare i giovani talenti, che ha già portato Pecco Bagnaia ad esordire in MotoGP con Pramac Racing nel 2019 e a raggiungere un importante traguardo per il 2021: quello di vestire i colori della squadra ufficiale Ducati" ha concluso.

Leggi anche:

Molto soddisfatto Bastianini, che al momento occupa il secondo posto nella classifica iridata della Moto2, staccato di soli 7 punti dal leader Sam Lowes, con tre vittorie e sette podi all'attivo.

"Correre in MotoGP è per me un sogno che si avvera e sono contento di poterlo fare con Ducati, di cui sono un grande fan sin dai tempi in cui correva il mio idolo Casey Stoner. Sarà sicuramente un passo importante che mi spingerà a crescere molto e vorrei poter fare questo salto da Campione del Mondo Moto2, anche se ovviamente non sarà facile" ha detto Enea.

"Desidero ringraziare la mia famiglia per tutto il sostegno che mi ha dato fin da bambino e il mio manager Carlo Pernat. Ringrazio anche Ducati e il team Esponsorama Racing per la fiducia che hanno riposto in me: cercherò di non deluderli".

Per Marini, attualmente terzo nella classe di mezzo con tre vittorie e cinque podi, si realizzano due sogni in un colpo solo: quello di debuttare nella classe regina, ma contemporaneamente quello di poter sfidare il fratello Valentino Rossi, che invece sarà in sella alla Yamaha Petronas.

"Avere questa grande opportunità di correre in MotoGP nel 2021 è per me un sogno che si avvera, è il desiderio che ha ogni pilota fin da bambino. In questi anni con lo Sky Racing Team VR46 ho accumulato tanta esperienza, e grazie a loro sono cresciuto e ho centrato i miei primi risultati importanti" ha detto Luca.

"Adesso siamo in una fase cruciale della stagione Moto2 e continueremo a lavorare sodo per raggiungere il massimo obiettivo, prima di affrontare questa nuova emozionante avventura insieme a Ducati e al team Esponsorama Racing".

Sul lato Sky Racing Team VR46, è soddisfatto anche Alessio "Uccio" Salucci: "Oggi, grazie all’accordo con Esponsorama Racing e Ducati, Luca Marini e lo Sky Racing Team VR46 potranno vivere il Motomondiale nella top class, che dal prossimo anno potrà quindi contare sul talento di un’altra promessa italiana. È una grandissima opportunità per tutta la squadra, ma anche un momento decisivo per il futuro del pilota e per tutto il nostro movimento motociclistico. Sono sicuro che ci aspetta un 2021 spettacolare".

Non ha nascosto la sua emozione neppure Pablo Nieto, team manager dello Sky Racing Team VR46: "Per chi ha fatto parte di questo progetto fin dal 2014, la MotoGP è sempre stata un sogno nel cassetto. Dopo aver accompagnato Bagnaia in top class nel 2019, ci apprestiamo a vederlo correre con i colori di una factory ufficiale proprio mentre raggiungiamo lo stesso traguardo con Marini e lo Sky Racing Team VR46. Abbiamo deciso di metterci alla prova insieme ad Esponsorama Racing e Ducati, a cui abbiamo garantito fiducia e massimo supporto".

Infine, Raul Romero di Esponsorama Racing ha concluso: "Accogliere Luca Marini nel Team l’anno prossimo insieme allo SKY Racing Team VR46, una delle squadre più forti e solide del Campionato, è motivo di grande orgoglio. Abbiamo grandi aspettative per questo salto di qualità, l’obiettivo è continuare a dimostrare che siamo una squadra di riferimento nel Campionato del Mondo MotoGP".

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

LIVE MotoGP, Gran Premio d'Europa: Libere 4 e Qualifiche

Articolo precedente

LIVE MotoGP, Gran Premio d'Europa: Libere 4 e Qualifiche

Prossimo Articolo

MotoGP: KTM in pole al GP d'Europa con Pol Espargaro

MotoGP: KTM in pole al GP d'Europa con Pol Espargaro
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Enea Bastianini , Luca Marini
Team Avintia Racing
Autore Matteo Nugnes
Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati Prime

Miller: la scommessa per far tornare grande la Ducati

Il ritorno di un pilota australiano in sella ad una Ducati ufficiale fa tornare alla memoria un periodo glorioso per la Casa di Borgo Panigale. Miller, però, è un personaggio che potrà aiutare il team a tornare ai vertici.

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test? Prime

Honda: quanto peserà l'assenza di Marc Marquez nei test?

Dopo un 2020 senza vittorie in MotoGP, la Honda è chiamata assolutamente al riscatto nel 2021, anche se la sua stagione inizierà in salita: Marc Marquez non è ancora pronto, quindi dovrà saltare i test e non si sa ancora quando potrà tornare a correre. Che impatto avrà questo sullo sviluppo della RC213V?

MotoGP
24 feb 2021
Perché ad Alex Marquez non interessa zittire i critici Prime

Perché ad Alex Marquez non interessa zittire i critici

La crescita di Alex Marquez è stata una delle sorprese della MotoGP 2020 e, uscendo finalmente dall'ombra del fratello Marc, ha dimostrato che alcune persone si sbagliavano. Non che gli importi di questo, come ha spiegato a Lewis Duncan.

MotoGP
21 feb 2021
La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales Prime

La nuova era Yamaha in MotoGP può "liberare" Vinales

Dopo l'elettrizzante inizio della sua carriera in Yamaha nel 2017, Maverick Vinales ha faticato a trovare la costanza. Molti temono che l'arrivo di Fabio Quartararo possa significare un disastro per lui, ma la partenza di Valentino Rossi potrebbe essere proprio l'impulso di cui ha bisogno.

MotoGP
19 feb 2021
Marini: "Se lotterò con Vale, vuol dire che sto andando forte" Prime

Marini: "Se lotterò con Vale, vuol dire che sto andando forte"

Intervista esclusiva a Luca Marini, esordiente nel campionato 2021 di MotoGP. Il marchigiano si racconta ai nostri microfoni in vista del primo anno da rookie in sella ad una Ducati del team Esponsorama.

MotoGP
19 feb 2021
KTM: attacco a quattro punte, ma forse manca il "bomber" Prime

KTM: attacco a quattro punte, ma forse manca il "bomber"

La Casa austriaca prova a cambiare filosofia, schierando quelli che ritiene essere due team ufficiali a tutti gli effetti. Dopo le tre vittorie del 2020, le ambizioni sono elevate, ma i quattro piloti ne saranno all'altezza?

MotoGP
15 feb 2021
Andrea Dovizioso e l'impareggiabile esperienza di 19 anni nei GP Prime

Andrea Dovizioso e l'impareggiabile esperienza di 19 anni nei GP

Mai assente da un Gran Premio dal 2002, Andrea Dovizioso sta chiudendo un capitolo che rappresenta più della metà della sua vita e che gli ha regalato lezioni di incomparabile valore.

MotoGP
11 feb 2021
Ducati: riuscirà Bagnaia dove hanno fallito Rossi e Dovizioso? Prime

Ducati: riuscirà Bagnaia dove hanno fallito Rossi e Dovizioso?

Pecco Bagnaia è il settimo pilota italiano che arriva a correre con il team ufficiale Ducati in MotoGP. Quattro di questi hanno vinto delle gare, ma nessuno ha centrato il titolo. Riuscirà all'ex campione del mondo di Moto2 quell'impresa che non è riuscita neanche a due mostri sacri come Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso?

MotoGP
10 feb 2021