Dovizioso: “Titolo quasi impossibile ma lotteremo fino alla fine”

Andrea Dovizioso arriva al Gran Premio di Valencia consapevole del fatto che il titolo mondiale è quasi impossibile, ma scenderà in pista con l’obiettivo di migliorare le prestazioni della scorsa gara ed ambire ad una buona posizione finale in classifica, in quello che al momento è il suo ultimo anno in MotoGP.

Dovizioso: “Titolo quasi impossibile ma lotteremo fino alla fine”

La MotoGP si avvia verso il finale di questa stagione così particolare, che vede ancora aperta la lotta per il titolo, da cui ormai Andrea Dovizioso però si taglia fuori. Nonostante la matematica lo tenga ancora in corsa, il pilota Ducati non sente di poter combattere e potrebbe sfumare l’ipotesi di vederlo campione del mondo. È di questi giorni infatti la notizia dell’annuncio di un anno sabbatico nel 2021: dopo la fine del rapporto con Ducati, il forlivese ha spiegato di aver ricevuto proposte da altre Case per il ruolo di collaudatore, preferendo però non legarsi in vista del prossimo anno.

Prima che arrivi il 2021, Dovizioso è determinato a finire la stagione in corso nel migliore dei modi e questo fine settimana torna in pista a Valencia per il secondo dei due appuntamenti consecutivi sul tracciato spagnolo. Lo scorso weekend  ha chiuso la gara in ottava posizione, accusando i problemi che ormai si porta dietro da tempo, oltre ad un malessere fisico che in parte lo ha condizionato. Il risultato del Gran Premio d’Europa non ha soddisfatto pienamente il pilota Ducati, che però cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno e si sente più pronto ad affrontare il secondo weekend di seguito su questa pista.

Leggi anche:

I dati raccolti e la velocità nella seconda fase di gara lasciano sperare l’italiano, che si presenta al GP di Valencia senza ambizioni mondiali, ma con la voglia di portare avanti al meglio la sua esperienza in Ducati e, al momento, in MotoGP, che si concluderanno a Portimao: “Il risultato ottenuto nel primo GP a Valencia non è stato sicuramente in linea con le nostre aspettative, ma la scorsa settimana abbiamo comunque capito alcuni aspetti importanti. Nella seconda parte di gara il mio ritmo è stato buono e abbiamo raccolto diverse informazioni interessanti al riguardo. Se finalmente avremo un meteo stabile durante tutto il weekend, potremo affrontare questo GP con maggiore ottimismo. Dovremo riuscire ad ottenere maggiore velocità con gli pneumatici nuovi e, anche se il titolo ormai è quasi impossibile, lotteremo fino alla fine: sarebbe bello poter chiudere il mondiale almeno in seconda o terza posizione”.

Leggi anche:

Il meteo sarà cruciale anche per Danilo Petrucci, alla sua penultima gara in sella alla Desmosedici GP come il compagno di squadra. Il ternano vuole concludere al meglio la propria avventura in Ducati, che lascerà al termine di questa stagione. Per farlo, punta a migliorare il risultato della scorsa settimana sulla pista di Valencia, prima di proiettarsi verso l’ultimo appuntamento in Portogallo.

Guardando indietro, Petrucci ricorda che nella seconda gara sulla stessa pista le prestazioni sono peggiorate, ma spera di invertire la rotta a Valencia, migliorando le prestazioni già dalla qualifica: “Se il meteo sarà più clemente questo fine settimana credo che ci saranno tutti i presupposti per poter migliorare in modo significativo la nostra prestazione su questo tracciato. È vero che fino ad oggi nella seconda gara disputata sullo stesso circuito siamo sempre peggiorati ma, avendo più tempo a disposizione per lavorare, sono convinto che potremo fare una gara migliore rispetto a quella della scorsa settimana. Il primo obiettivo sarà quello di migliorare la nostra posizione di partenza, in modo da poter lottare per risultati più ambiziosi in gara”.

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
8/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
9/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
14/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
15/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
16/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
17/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
18/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
19/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
20/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
21/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
22/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
23/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
24/25

Foto di: Dorna

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
25/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Taramasso: "I piloti Suzuki scelgono già le gomme al venerdì!"

Articolo precedente

Taramasso: "I piloti Suzuki scelgono già le gomme al venerdì!"

Prossimo Articolo

Rossi: “Affrontiamo questo Gran Premio con più calma”

Rossi: “Affrontiamo questo Gran Premio con più calma”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Valencia
Location Valencia
Piloti Andrea Dovizioso
Team Ducati Team
Autore Lorenza D'Adderio
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021