MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
17 Ore
:
36 Minuti
:
54 Secondi

Dovizioso sorpreso: "Siamo allineati con i più veloci"

condivisioni
commenti
Dovizioso sorpreso: "Siamo allineati con i più veloci"
Di:
1 nov 2019, 10:07

Il pilota della Ducati è soddisfatto del secondo tempo e di una giornata andata oltre le aspettative, soprattutto a livello di passo con la gomma usata, che lo colloca al livello dei migliori.

La prima giornata di prove è stata positiva per Andrea Dovizioso. Il forlivese è riuscito a piazzare la sua Ducati al secondo posto, seppur con un ritardo di oltre sei decimi dalla prestazione record di Fabio Quartararo sul giro secco. Tuttavia, il ducatista è soddisfatto, perché nel turno pomeridiano ha avuto delle ottime indicazioni per quanto riguarda il passo gara, specialmente con la gomma usata.

"E' andata un po' meglio delle aspettative. Il tempo che ho fatto pomeriggio con le gomme della mattina è buono, nel senso che mi permette di allinearmi con i più veloci. Questo ci offre la possibilità di giocarci delle posizioni interessanti, che in passato non ci siamo mai giocati qui sull'asciutto. Abbiamo delle possibilità e questo era l'obiettivo di oggi" ha detto "Desmodovi".

 

Una buona prestaziona nata anche ad un set-up diverso dal solito, che magari ha reso la sua Desmosedici GP un po' più difficile da gestire, ma veloce: "Sono contento perché ci siamo riusciti facendo un cambio di set-up che ci è servito un sacco. E' un setting che non è facile da gestire, ma che ha più pregi che difetti. E' interessante".

Quando poi gli è stato domandato se il giro record di Quartararo sia avvicinabile, non si è detto sorpreso della velocità del francese: "Fabio ha fatto un gran bel giro e sta guidando veramente bene. Posso solo fargli i complimenti, ma credo che qui la Yamaha funzioni veramente bene, quindi non sono sorpreso di vedere queste prestazioni".

Leggi anche:

Andrea sembra infatti convinto che l'anno prossimo sarà un pilota da tenere d'occhio anche in ottica Mondiale: "Vedendo da metà stagione in poi, non riesco a dire di no. Oltre alla velocità pura quando mette la gomma nuova, in gara c'è. Quando fai questo tipo di gare, non vedo perché no".

Informazioni aggiuntive di Andrew van Leeuwen

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Quartararo: "Per la prima fila devo abbassare ancora il tempo"

Articolo precedente

Quartararo: "Per la prima fila devo abbassare ancora il tempo"

Prossimo Articolo

Rossi: "4 Yamaha ufficiali? Giusto, ma non farà tanta differenza"

Rossi: "4 Yamaha ufficiali? Giusto, ma non farà tanta differenza"
Carica commenti