Dovizioso rischia il posto in HRC

Dovizioso rischia il posto in HRC

La Red Bull non sarebbe più convinta di appoggiare la terza moto per lui

Il futuro di Andrea Dovizioso nella squadra ufficiale Honda sarebbe veramente a rischio. Nei piani della Casa giapponese, che recentemente ha ufficializzato l'arrivo di Casey Stoner, c'è la volontà di creare una squadra a tre punte formata dall'italiano, dall'australiano e da Dani Pedrosa, ma il problema al momento sembra essere il budget. Fino a pochi giorni fa sembrava che la Red Bull potesse appoggiare la moto del Dovi, ma nelle ultime ore questa ipotesi sembra tramontata, e anche la Repsol non pare intenzionata a mettere sul piatto della bilancia le risorse per allestire una squadra con tre RC212V. In questa situazione Andrea sembra il principale indiziato a lasciare il team ufficiale, visto che Stoner è l'uomo su cui puntare per il futuro e che Dani Pedrosa al momento sembra l'unico in grado di poter impensierire Jorge Lorenzo nella corsa al titolo 2010. E tutto questo nonostante il suo rinnovo sia ormai scontato, visto che nel suo contratto c'è una clausula che lo prevede automaticamente nel caso sia tra i primi cinque in classifica dopo la gara di Laguna Seca. Le parole di Livio Suppo sanno quasi di sentenza: "Tecnicamente siamo in grado di supportare un team con tre moto, ma dipende tutto dal budget che abbiamo a disposizione". Certo, per lui ci sarebbe comunque la possibilità di guidare una moto identica a quelle di Stoner e Pedrosa con i colori del team Gresini, ma con tutto il rispetto per il buon Fausto non sarebbe proprio la stessa cosa...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie