Dovizioso ottimista: "Rispetto al 2018 abbiamo una buona velocità e possiamo dire la nostra in gara"

condivisioni
commenti
Dovizioso ottimista: "Rispetto al 2018 abbiamo una buona velocità e possiamo dire la nostra in gara"
Di:
30 mar 2019, 21:08

Il pilota della Ducati ha centrato il terzo tempo in qualifica e per soli 10 millesimi non è riuscito a stare davanti a Vinales. Dovizioso è sereno in ottica gara e si è detto certo di poter recitare un ruolo da protagonista su un tracciato storicamente ostico.

Il Gran Premio di Argentina potrebbe riservare una sorpresa ad Andrea Dovizioso. Su un tracciato storicamente ostico alla Ducati, il pilota forlivese è riuscito a brillare in qualifica piazzandosi al terzo posto con il crono di 1’38’’468 ottenuto nei secondi conclusivi del turno ed ha pagato un gap da Marquez di sicuro inferiore alle aspettative, 164 millesimi.

Andrea si è così tolto lo sfizio di essere il miglior pilota Ducati della sessione, dato che Miller ha chiuso con il quinto riferimento, ma ha masticato amaro per non essere riuscito a scavalcare Maverick Vinales per appena 10 millesimi.

Nonostante questa piccola delusione, Dovizioso è apparso sereno a fine turno specie considerando le difficoltà di adattamento della Desmosedici GP al tracciato di Termas de Rio Hondo viste nella passata stagione.

 

“Non so ancora cosa potremo fare in gara. Lo scorso anno eravamo molto indietro, quindi non ci voleva molto per migliorare, ma a differenza del 2018 abbiamo una buona velocità e possiamo dire la nostra. Questo non significa che siamo i più veloci o che possiamo gestire la gara, però siamo nel gruppo davanti”.

Andrea non si è voluto sbilanciare in previsioni su come potrà svolgersi la gara domani, ma tra i favoriti ha messo senza dubbio il grande rivale Marc Marquez, mentre tra i possibili outsider ha indicato Crutchlow e Miller nonostante la qualifica poco brillante dell’inglese.

Leggi anche:

“Marc ha dimostrato di essere veloce in ogni turno, mentre Cal ha fatto vedere di essere particolarmente in forma e mi aspetto qualche pazzia sia da lui che da Miller. Bisogna essere pronti e bravi a mettersi nel posto giusto anche se non è facile. Le condizioni saranno diverse. Bisognerà vedere chi ne trarrà vantaggio”.

Si ripeterà un duello appassionante tra Dovizioso e Marquez come già visto in occasione del primo round stagionale o lo spagnolo avrà la capacità di involarsi indisturbato sino alla bandiera a scacchi? Per Andrea nessuna delle due ipotesi è plausibile…

“Non credo che Marc possa scappare via e non credo che si possa ripetere una gara come il Qatar. Tutto può accadere, ma non sono molto preoccupato”.

Informazioni aggiuntive di Jamie Klein

Scorrimento
Lista

Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, il terzo, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, il terzo, Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, prova di partenza

Andrea Dovizioso, Ducati Team, prova di partenza
3/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
8/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
9/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
14/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
15/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
16/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
17/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
18/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Vinales: "Ci siamo avvicinati a Marquez, ma dobbiamo lavorare sull'elettronica"

Articolo precedente

Vinales: "Ci siamo avvicinati a Marquez, ma dobbiamo lavorare sull'elettronica"

Prossimo Articolo

Valentino: "Ho un buon passo, il problema è che Marquez va più forte"

Valentino: "Ho un buon passo, il problema è che Marquez va più forte"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie